Bruno Venturini, chi è il cantante e compositore napoletano

0
230

Bruno Venturini, chi è il cantante e compositore campano che oggi, domenica 10 giugno, sarà ospite di Domenica in

Bruno venturini
Faceook

Bruno Venturini (nome d’arte di Bonaventura Esposito) è un cantante e compositore campano classe ’45. E’ nato il 1° dicembre a Pagani in provincia di Salerno. Ha iniziato la sua carriera discografica negli anni ’60 e tra le sue opere più importanti va sottolineata ”L’antologia della canzone napoletana (Joker)”.

Ha venduto più di 150 milioni di dischi e ha avuto un grande successo anche all’estero.

Ti potrebbe interessare anche questo articolo->Trovato diamante gigante in Botswana: ecco quanto vale

Bruno Venturini, il successo

Fin da bambino, Bruno Venturini, ha maturato una grande passione e dedizione per la musica. Inizia ad esibirsi nei mercati rionali di Roma (città dove si trasferì insieme alla famiglia). Il suo vero debutto, però, avvenne a Napoli il 15 agosto 1959 alla festa di Porta Capuana.

Questi alcuni singoli di successo di Venturini:

  • Comm’a ll’onna/Margarita e fuoco
  • Piove/Una marcia in fa
  • Io sono il vento/Conoscerti
  • Ammore celeste/’A Rosa rosa
  • Solitudine/Stella furastiera
  • Colpevole/Gridare di gioia
  • Gridare di gioia/Quando vien la sera
  • Sei terribile/Un po’ di luna
  • Mille e mille anni/Eccoti
  • Da sempre per sempre/La mia felicità
  • Simmo ‘e Napule… paisa’…/Mamma sfurtunata
  • La tarantella/Tammurriata nera
  • Grarelle ‘e Positano/Sciummo

Bruno Venturini è sposato con Mena e insieme hanno tre figli: Raffaele, Vittorio e Salvatore. Non è un artista che si presta molto al mondo del Gossip, ha sempre voluto condurre una vita piuttosto riservata.

CLICCA QUI PER CONSULTARE LA PAGINA FACEBOOK DI BRUNO VENTURINI

Ti potrebbe interessare anche questo articolo->Tom Horn: la vera storia del leggendario criminale del Far West

Riconoscimenti

Nel 1955 è stato nominato Grande Ufficiale della Repubblica Italiana dal presidente Oscar Luigi Scalfaro.

Nel 1972 è stato premiato con il Nobel dell’Accademia delle lettere, scienze ed arti di Milano.

Nel 2005 è stato nominato Cavaliere dell’Ordine di Malta.