Europei 2021: la situazione del gruppo E, tutte le combinazioni

0
219

Europei 2021, nel girone E regna l’equilibrio e tutte possono ancora passare il turno. Attenzione alla differenza reti

Europei 2021
Glik e Hamsik durante Polonia-Slovacchia (Getty Images)

Quattro squadre, ognuna con un punto più dell’altro e la classifica che va a scalare sempre con una lunghezza in meno, da 4 a 1: nel girone E di Euro 2020 che si chiude oggi con le due gare in programma alle 18.00 c’è un grande equilibrio. La Svezia prima, ad esempio, ha sì la certezza di giocare gli Ottavi di finale ma potrebbe farlo anche da terza classificata mentre la Spagna, ora terza con un solo punto, potrebbe essere eliminata da ultima in classifica ma anche arrivare seconda.

E c’è anche la possibilità che tre finiscano a quattro punti, è lo scenario previsto con la Spagna eliminata. Ma andiamo con ordine e vediamo cosa potrebbe succedere oggi con classifica alla mano e programma odierno, con un occhio di riguardo per i gol segnati che potrebbero dimostrarsi decisivi.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Truffa Green Pass, attenzione al phishing: dati personali a rischio

Vediamo una alla volta che possibilità hanno di qualificarsi e come, partendo dalla Svezia che è prima. Gli scandinavi se la vedranno con la Polonia, ultima con un solo punto. Come detto sono già qualificati ma possono anche terminare terzi. Se dovesse vincere il girone incontrerà una terza dei gruppi A, B, C e D, se finirà seconda incontrerà lunedì 28 la Croazia a Copenaghen, alle ore 18.00. Avendo vinto 1-0 con la Slovacchia e pareggiato 0-0 con la Spagna, ha una differenza reti di +1.

Europei 2021, come possono passare il turno Slovacchia, Spagna e Polonia

Svezia-Spagna (Getty Images)

La Slovacchia, seconda con tre punti, ha fatto due gol e ne ha subiti altrettanti. Per ottenere il pass agli Ottavi dovrà vincere o pareggiare con la Spagna che invece è a forte rischio eliminazione.

Anche per le furie rosse è uguale il conteggio dalla differenza reti perché hanno pareggiato senza reti con la Svezia e 1-1 con la Polonia. La squadra di Luis Enrique è chiamata a vincere ma può superare il turno anche con un pareggio però a una condizione: il fanalino di coda Polonia non deve vincere.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Europei 2021: Spagna a rischio eliminazione, cosa fare per passare il turno

I biancorossi (con due gol fatti e tre subiti) sono costretti a mettere in tasca i tre punti ma ciò potrebbe non bastare. Con la loro vittoria si prospetterebbe la situazione più intrigata per capire chi passerà il turno: se contemporaneamente Slovacchia-Spagna termina in parità, gli iberici saranno eliminati con due punti e le altre tre se la vedranno con la classifica avulsa perché si troverebbero a tutte a quattro punti.