Roma, bimba in bilico sul davanzale: salvata da un poliziotto

0
422

Ecco come il tempestivo soccorso delle forze dell’ordine ha salvato oggi a Roma una bimba da sola seduta in bilico sul davanzale della finestra al primo piano. 

Questa mattina la cittadina di Primavalle, in provincia di Roma, è stata colta da attimi di paura: una bambina di due anni è stata salvata da due agenti della polizia di Stato che sono intervenuti tempestivamente. La piccola era in bilico sulla finestra del primo piano dove vive con i suoi genitori. A dare l’allarme alcuni residenti che, impauriti, avevano notato la scena della bambina che stava sul davanzale della finestra con le gambe che dondolavano nel vuoto.

I poliziotti sono subito accorsi sul posto, hanno accostato la volante sotto il balcone e uno di loro è salito sul cofano della vettura e poi sul tetto per dare aiuto alla bimba. I due agenti della polizia hanno proteso le braccia verso la bambina e l’hanno rassicurata chiedendole come si chiamasse. Durante tutto il soccorso la bambina è apparentemente tranquilla. Fortunatamente la bambina è stata così salvata e ora sta bene.

 

Bimba da sola seduta sul davanzale: le polemiche dal web

Il video del soccorso fatto dalle forze dell’ordine è stato pubblicato sul profilo Twitter della Polizia di Stato, sotto al post, come si poteva immaginare sono subito accorsi commenti di persone indignate nei confronti dell’incuria dei genitori verso la bambina.

POTREBBE INTERESSARTI: Nicola Tanturli: cosa sappiamo della scomparsa e del ritrovamento

Eccone alcuni “È piccola per esser lasciata incustodita… I genitori o i tutori?? … Mbah… Sarò io troppo ansiosa…”, oppure un altro account scrive: “Ma io mi chiedo i genitori o i nonni cosa facevano in quel momento ? Bisogna controllarli i bambini sono imprevedibili !!”.