Milan, per Kessié niente ritiro: problemi per Pioli

0
215

Milan Kessié, il centrocampista ivoriano non prenderà parte al ritiro estivo per preparare la prossima stagione: il motivo

Milan Kessié
Kessié, il centrocampista ivoriano parteciperà alle Olimpiadi di Tokyo (Getty Images)

Il centrocampista del Milan, Franck Kessié, non prenderà parte al ritiro estivo del club rossonero. Il motivo? L’ivoriano è stato convocato dal Commissario Tecnico della Costa D’Avorio, Baumelle, in vista dell’Olimpiade di Tokyo. 

Un’opportunità, questa, alla quale il centrocampista ex Atalanta non vuole assolutamente mancare, per questa ragione avrebbe già chiesto alla società rossonera di non opporsi a tele decisione. Le Olimpiadi partiranno il 23 luglio e termineranno l’8 agosto, dunque Kessié rischia seriamente, se la Costa d’Avorio dovesse arrivare fino in fondo, di tornare a disposizione di Pioli per metà agosto.

In casa Milan, ci saranno ben tre calciatori impegnati alle Olimpiadi: oltre all’ivoriano, anche Kalulu e Brahim Diaz.

Ti potrebbe interessare anche questo articolo-> Cristiano Ronaldo, il gesto a fine gara contro il Belgio non passa inosservato – VIDEO

Milan, con Kessié problemi anche sul fronte rinnovo

Il Milan, dopo aver perso Donnarumma e Calhanoglu a parametro zero, non ha la minima intenzione di perdere anche il centrocampista ivoriano in questa maniera. Il contratto di Kessié con i rossoneri scadrà esattamente tra un anno e, al momento, le trattative per il rinnovo procedono a rilento.

Ti potrebbe interessare anche questo articolo->Atalanta-Milan 0-2, rossoneri in Champions League: Tabellino e Highlights

Il centrocampista classe ’96 chiede ben 6 milioni di euro all’anno, i rossoneri non si schiodano da un’offerta da 4 milioni. La distanza potrebbe essere ”ridotta” con l’inserimento di alcuni bonus e i rossoneri vorrebbero ratificare un accordo sino al 2026. La questione rimane, come detto, spinosa. Anche perché, nelle ultime ore, è da registrare l’interessamento dell’Arsenal.