Chiara Pepe morta in un incidente: il ricordo di Serena Rossi – FOTO

0
472

La make up artist Chiara Pepe, 32 anni, morta in un incidente sull’A1: il ricordo di Serena Rossi in una foto nelle Instagram Stories.

(Facebook)

Anche il mondo della grande fiction italiana è in lutto per la morte di una giovane collaboratrice, la make up artist Chiara Pepe. La giovane, 32 anni appena, era tra le truccatrici del cast delle fiction “L’Amica geniale” e “Mina Settembre”. Stando a quanto si apprende, è proprio lei la vittima di un drammatico incidente stradale che è avvenuto sull’autostrada A1.

Ti potrebbe interessare–> Incidenti sul lavoro: operaio cade da un ponteggio e muore

Lo schianto che è costato la vita alla giovane sarebbe avvenuto tra un’automobile, al bordo della quale si trovava la truccatrice, e un tir. L’episodio tra i caselli di Pontecorvo e Ceprano, in territorio di Colfelice. A causa del tremendo impatto, la 32enne sarebbe stata sbalzata fuori dall’abitacolo all’interno del quale si trovava. Immediati sono giunti i soccorsi, con un’eliambulanza sul posto. Purtroppo, non c’è stato nulla da fare.

Ti potrebbe interessare–> Incidente Statale 18: muore Mario Zingone, lo chef di Angri

Il ricordo di Chiara Pepe, la make up artist della fiction morta sull’Autostrada A1

Grande in queste ore è lo sconcerto e il dolore per questa assurda morte: la giovane truccatrice era molto appassionata del suo lavoro e per questo ben voluta da tutti quanti la conoscevano. Anche il sindaco di Salerno, Vincenzo Napoli, si è unito al cordoglio per la morte di Chiara Pepe, la quale oltre a essere un’apprezzata make up artist, era anche una corista e un’illustratrice che ha realizzato opere con un tratto unico.

Come quella dedicata a Serena Rossi e che l’attrice che interpreta il personaggio di Mina Settembre ha pubblicato tra le sue Instagram Stories poco fa. Un lutto, quello che ha colpito sia la città di Salerno che l’intero mondo della fiction italiana, che il primo cittadino del capoluogo campano ha riassunto con queste parole commosse: “Addio Chiara, volata in cielo, grazie per averci donato la scintilla della tua arte che continuerà a riscaldare i nostri cuori”.