Diritti TV, TIM fa sul serio per la prossima stagione: il piano di TimVision

0
121

Diritti TV, il gruppo TIM si è inserito nel contesto del ”calcio in televisione” e grazie all’accordo con DAZN e Mediaset Infinity, la piattaforma TimVision trasmetterà in streaming tutto il calcio della prossima stagione sportiva

Diritti Tv
Diritti Tv (Getty Images)

Il calcio in tv, dalla prossima stagione, sarà contraddistinto dallo ”streaming”. Considerata solamente la Serie A, ricordiamo che ad accaparrarsi il massimo campionato italiano è stata DAZN, che come oramai tutti sanno trasmette via Internet.

Molti tifosi si chiedono a cosa bisogna abbonarsi per poter vedere tutte le manifestazioni. Se per la Serie A, Europa League e Conference League basterà Dazn, per la Champions bisognerà abbonarsi tassativamente a Sky (per vedere tutta la manifestazione),  a Mediaset Infinity (per 121 incontri) o in alternativa ad Amazon Prime (per le migliori sfide del mercoledì).

In questo scenario si colloca il nuovo progetto studiato da TIM, il quale con la propria piattaforma OTT ,TimVision, ha stipulato un accordo proprio con DAZN e Mediaset Infinity. Dunque, sulla piattaforma streaming sarà possibile vedere praticamente tutto il calcio della prossima stagione (eccetto la Serie B che è di ”proprietà” di Sky).

Ti potrebbe interessare anche questo articolo-> Dazn, Diletta Leotta confermata per la serie A

Diritti TV, il piano di Tim

A spiegare in modo dettaglio il piano di TIM è stato l’amministratore delegato, Luigi Gubitosi. Le sue parole: “Il passaggio dal satellite allo streaming, rappresenta un momento epocale e di svolta. L’Italia ci arriva un po’ tardi, non avendo avuto la televisione via cavo, ma adesso finalmente ci siamo. È un’operazione che permette di fare un salto in avanti non solo per quanto riguarda il mercato dei diritti televisivi, ma anche dal punto di vista dell’innovazione tecnologica e della digitalizzazione del Paese”.

All’offerta Dazn che prevede Serie A, Europa League e Conference League aggiungiamo grazie all’accordo con Mediaset Infinity anche la Champions League. – Ha spiegato l’ad di TIM –  TimVision sarà la piattaforma di riferimento per vedere tutto il calcio oltre a tanti altri grandi eventi e discipline sportive“.

Poi, Gubitosi, ha conluso: “Con un solo decoder, il TimVision Box,  e un solo telecomando, si potrà vedere tutto. I clienti avranno anche il grande vantaggio che a prezzi più bassi rispetto a quelli della piattaforma satellitare oltre allo sport potranno vedere anche il meglio del cinema e delle serie TV”