Serena Autieri, il suo Dedicato è un successo: la reazione dell’attrice

0
345

Serena Autieri riscuote un grande successo con la presentazione di Dedicato: “Andati oltre ogni aspettativa”. In onda la mattina alle 9.55 su Rai 1.

Dopo le prima ansie durante la preparazione del nuovo programma Rai 1 “Dedicato“, in onda alle ore 9.55 circa,  Serena Autieri parte con successo la stagione estiva di questo nuovo format. La conduttrice prima della messa in onda racconta: “Non nascondo di aver provato un po’ d’ansiaSpero che vada bene, sono una perfezionista e voglio che tutto vada al meglio. Prima che iniziasse la trasmissione provavo le stesse emozioni che mi hanno accompagnata prima di ogni debutto teatrale. É stata un’ansia sana però”.

Dunque il programma è partito decisamente bene e la splendida attrice e presentatrice napoletana è felice ora del successo ottenuto in questi primi giorni di messa in onda. Serena Autieri, intervenuta direttamente sul proprio account Instagram, ringraziando i propri fan per il sostegno:

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Serena Autieri (@serena_autieri)

Il nuovo concept realizzato dalla Rai prende spunto dal mondo radiofonico, mettendo al centro le dediche ma a partire dalle canzoni. Già da lunedì 28 giugno il programma regala emozioni a chi lo guarda.

Serena Autieri e la lontananza dal palcoscenico

La stessa conduttrice ha provato grandi emozioni dopo oltre un anno di assenza e di lontananza dal pubblico. Autieri si riscopre grande presentatrice e cantante, infatti spesso durante il programma intrattiene il pubblico con le sue performance canore.

Il Covid-19, la cui pandemia sembra star andando verso la fine, ha penalizzato molti settori, tra cui quello dello spettacolo. La conduttrice di “Dedicato” infatti Serena Autieri, come molti altri suoi colleghi è dovuta restare a casa per oltre un anno e mezzo. Come si può immaginare non è stato piacevole per la bellissima showgirl:  “Ho provato un grande dispiacere, non solo personale, ma per tutto l’indotto che si è dovuto fermare…ho avuto paura, ho provato un senso di smarrimento e abbandono e incertezza per il domani”