Raffaella Carrà, camera ardente e funerali: ecco data e orari

0
280

Raffaella Carrà, camera ardente e funerali: ecco data e orari. Roma si prepara per l’ultimo saluto alla grande artista bolognese

Raffaella Carrà Fabio Fazio Luciana Littizzetto
Raffaella Carrà Fabio Fazio Luciana Littizzetto ( Getty Images)

Tre giorni. Tre giorni dedicati a lei, al suo ricordo. Tre giorni per permettere, probabilmente a migliaia di persone, di lasciarle un pensiero, un ricordo, un semplice grazie per quello che ci ha dato in tanti anni di Televisione, quella con la T scritta in maiuscolo. La televisione degli anni ’70, ’80, ’90 dove grandi artisti come Raffaella Carrà erano supportati da grandi registi come Falqui o Trapani.

La televisione di qualità

Qualcuno con i capelli brizzolati ricorderà con nostalgia quella televisione, perché era, senza ombra di dubbio, la più bella televisione pubblica del mondo che sapeva coniugare perfettamente divertimento e cultura, senza dimenticare di educare. Uno spettacolo nello spettacolo. E’ anche per questo che quando vengono a mancare i rappresentanti più importanti di quel periodo, il dolore si acuisce.

Ti potrebbe interessare>>> Raffaella Carrà, ipotesi Italia-Spagna col lutto al braccio

Vi è la consapevolezza, purtroppo, che quella televisione non ci sarà più, perché non ci sono più quei personaggi come la soubrette bolognese che ti facevano sognare ad occhi aperti, utilizzando solo talento, intelligenza, ironia. Fortunatamente, navigando su Youtube, è possibile ritrovare tanti di quei tesori, patrimonio inestimabile della Rai, che sono il nostro memoriale della televisione di qualità.

In quel modo si avrà la possibilità di ringraziare chi ha contribuito a quell’età dell’oro. Raffaella Carrà ne è stata la portabandiera indiscussa ed indiscutibile e vi saranno tre giorni dedicati a lei, per ricordarla e per dirle semplicemente: Grazie.

Ti potrebbe interessare>>> Raffaella Carrà, la malattia che l’ha uccisa in pochi mesi

Raffaella Carrà, il programma per l’ultimo saluto

Mercoledì 7 luglio: Ore 16.00. Il corteo funebre partirà dalla sua casa ubicata in Via Nemea e toccherà i luoghi che hanno segnato la vita artistica di Raffaella Carrà:

– Auditorium RAI del Foro Italico (largo Lauro de Bosis)
– RAI di Via Teulada
– Teatro delle Vittorie
– RAI di Viale Mazzini

Il corteo terminerà alla Sala della Promoteca in Campidoglio (ingresso dalla Cordonata). L’orario di apertura della camera ardente sarà dalle 18.00 a mezzanotte.

Giovedì 8 luglio: La camera ardente seguirà i seguenti orari:

08.00-12.00 / 18.00-24.00

Venerdì 9 luglio: La funzione funebre per l’ultimo saluto alla soubrette avrà luogo presso la chiesa di Santa Maria in Ara Coeli, in Piazza del Campidoglio.