Perugia, esplosione in una villetta: 1 morto e tre feriti

0
120

Esplosione nella notte in una villetta bifamiliare a Montemezzo di Valfabbrica, in provincia di Perugia. Pesante il bilancio: 1 morto e 3 feriti

(Vigili del Fuoco)

E’ di un morto e tre feriti il bilancio di un’esplosione avvenuta, nella notte, in una villetta bifamiliare a Montemezzo di Valfabbrica, in provincia di Perugia. Secondo una prima ricostruzione dei vigili del fuoco, intervenuti sul posto con le squadre di Gaifana, Assisi, Foligno e Perugia, la deflagrazione sarebbe stata provocata da una fuga di gpl. I soccorritori hanno recuperato il corpo di un uomo senza vita sotto le macerie: si trovava al primo piano laddove ha avuto luogo l’esplosione che ne ha provocato il crollo del solaio e che ha investito anche il piano terra, uno spigolo e due facciate dell’edificio.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE –> Avellino, bomba contro misure anti-Covid: 2 arresti

Sul luogo della tragedia sono intervenuti anche gli operatori sanitari del 118 e le forze dell’ordine che hanno effettuato i rilievi tecnici per risalire alle cause della deflagrazione mentre la squadra dei vigili del fuoco di Gaifana è impegnata nello spegnimento degli ultimi focolai, intervento che si protrarrà ancora per diverse ore.

Perugia, esplosione in una villetta: 1 morto e tre feriti tra cui la moglie della vittima

Nella suddetta villetta vivevano due nuclei familiari: la vittima aveva 59 anni, era di origine indiana e viveva con la moglie, rimasta invece ferita. L’onda d’urto generata dall’esplosione ha investito, ferendole, anche le due persone che vivevano nell’appartamento sottostante a quello della coppia.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE –> Brescia, bambina di 4 anni morta: condannata a due anni la pediatra