L’UEFA pubblica i dati dei tifosi a Wembley per Italia-Inghilterra: ecco quanti italiani

0
200

Ecco i dati ufficiali i merito ai tifosi che vedranno questa sera la finale Euro 20 tra Italia e Inghilterra allo stadio di Wembley. 

L’UEFA pubblica i dati riguardanti i tifosi che guarderanno la partita direttamente dallo stadio londinese di Wembley, che questa sera raggiungerà 67.500 sostenitori sugli spalti. Com’era prevedibile la maggior parte degli spettatori saranno inglesi, che saranno infatti quasi 9 volte di più rispetto ai restanti spettatori, avvantaggiati dal poter vivere una finale in casa. Il numero si aggira sui 58.000 tifosi inglesi. A sostenere la squadra dell’Italia invece saranno 6.619 spettatoti italiani. A fornire questi dati sono le registrazioni degli utenti sul portale della biglietteria UEFA.

L’aeroporto di Fiumicino già da questa mattina è stato invaso dai tifosi che che sventolavano bandiere tricolore e striscioni. In occasione dell’evento Alitalia ha messo a disposizione un Airbus A330 più capiente, diretto a Londra Gatwick.

La maggior parte di sostenitori degli azzurri provengono da Frosinone, Napoli, Barletta e dalla Sicilia. A viaggiare non saranno da soli, infatti con loro si è imbarcato anche un team che assisterà i tifosi per tutta la loro esperienza a Londra. Il gruppo è ben identificabile perché indossano delle maglie gialle fosforescenti con la scritta “Finale 11-07-21”.

POTREBBE INTERESSARTI: Roberto Mancini, la sua Jesi non lo abbandona: “Speriamo che possa vincere questa sera”

“Mi unisco ai tifosi di tutto il mondo sperando di assistere a una partita che rimarrà negli annali”. Queste le parole di Aleksander Ceferin, presidente dell’UEFA. “L’Europeo ha dimostrato l’importanza del calcio, che sa unire e rendere orgoglioso un intero Paese. Ora siamo pronti per concludere un mese affascinante, in cui tutti hanno visto il meglio che il calcio europeo per nazionali ha da offrire. Buona fortuna alle due finaliste”, afferma Ceferin a poche ore dall’inizio della sfida finale Italia-Inghilterra dell’Euro 20.

Italia-Inghilterra, la UEFA svela i premi per i vincitori dell’Euro 2020

Questa sera allo stadio di Wembley si decreterà la squadra vincitrice dell’Euro 2020. La UEFA i premi destinate ai vincitori. Il montepremi messo in palio dalla UEFA quest’anno è da capogiro, infatti per le 24 nazionali partecipanti sono stati stanziati 331 milioni di euro, maggiore di circa 30 milioni rispetto alla scorsa edizione del 2016.

Il premio massimo è di 28,5 milioni per il primo posto, ed è proprio quello a cui punta l’Italia questa sera che si sfida con l’Inghilterra alle ore 21.00 allo stato di Wembley.

 

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da UEFA (@uefa_official)