Meteo 15 luglio: nelle prossime ore rischio rovesci e forti temporali per tutta l’Italia

0
163

Ecco gli aggiornamenti meteo per le prossime ore del 15 luglio. Un vortice di bassa pressione rinnova l’instabilità, specie nel pomeriggio di domani su parte della Penisola.

L’estate 2021 inizia con un caldo intenso, ma da domani inizia il fresco grazie al cambio di rotta delle correnti atlantiche. Il prossimo weekend infatti non sarà piacevole per chi aveva prenotato le vacanze, poiché nel Mediterraneo andrà ad isolarsi un ciclone temporalesco  che scatenerà a più riprese venti forti e precipitazioni a tratti anche molto abbondanti.

Dunque un blocco d’aria fredda proveniente da una depressione atlantica o nordeuropea, provocherà piogge per buona parte della Penisola. Le previsioni però potrebbero cambiare perchè questo nucleo è spostato da correnti instabili che tendono a seguire traiettorie variabili, dunque il meteo potrebbe subire cambiamenti. 

Meteo al Nord Italia il 15 luglio

Nell’area del Nord Italia si prevedono nubi sparse con temporali anche intensi sulle aree alpine sin dal mattino di domani. Mentre verso sera il maltempo potrebbe raggiungere anche le pianure di Veneto ed Emilia Romagna. Temperature stabili.

Mentre in Liguria ci saranno delle schiarite salvo alcuni piovaschi e temporali, che colpiranno meno l’ovest Emilia e rispetto alla Romagna. Saranno ancora intensi i rovesci sull’area della Dolomiti e Friuli.

Centro

Nelle prossime ore si prevede un Centro Italia molto nuvoloso, con possibilità di piogge sulla Toscana, Marche e in genere sugli Appennini. Mentre nell’area adriatica il sole rimarrà ancora nascosto dietro alle nuvole che daranno vita a piogge intense. Le massime sono in lieve aumento con punte di 30 gradi.

Nella mattinata del 15 luglio l’alta Toscana potrà svegliarsi con qualche piovasco, mentre per il resto della regione ci saranno ampie schiarite. Nelle ore centrali si alza la possibilità di nuovi temporali sulle zone interne della Toscana, in Umbria e Lazio.

POTREBBE INTERESSARTI: Il maxi-piano dell’Ue sul clima: l’obiettivo è ridurre le emissioni

Sud

Tempo ancora soleggiato o poco nuvoloso con un abbassamento delle temperature, che arriveranno ai 32 gradi. Possibili acquazzoni nelle zone interne della Campania, mentr esi prevede qualche addensamento irregolare sul basso Tirreno. Probabile un breve piovasco sul nord della Sicilia. L’alta pressione si indebolisce leggermente favorendo il transito di qualche annuvolamento tra Molise, Puglia e Basilicata ma senza precipitazioni di rilievo, salvo piogge occasionali nel primo mattino tra Molise, Puglia settentrionale e Potentino.