Paolo Barabani: la sua partecipazione al Festival di Sanremo

0
380

Paolo Barabani: la sua partecipazione al Festival di Sanremo. Una vita non sempre facile e piena anche di amarezze

Screenshot Paolo Barabani
Screenshot Paolo Barabani

Anno 1981. Festival di Sanremo, una canzone il cui ritornello recitava: “Hop hop hop somarello, trotta trotta, il mondo è bello”. Il titolo della canzone era proprio ” Hop hop somarello” e gli autori erano Enzo Ghinazzi, in arte Pupo, Gian Piero Reverberi e Paolo Barabani che la interpretò sul palco di Sanremo. Un successo importante, la canzone si classificò molto bene, ottenedo un onorevolissimo sesto posto.

Ti potrebbe interessare>>> Dodi Battaglia, l’ex chitarrista dei Pooh: il suo Inno alla musica

La carriera sembrava bene avviata come autore di canzoni per sé e per gli altri. Dopo quel Sanremo Paolo Barabani restituì il favore a Pupo che aveva collaborato alla sua canzone, contribuendo alla nascita di un suo successo storico “Su di noi“, composto a sei mani insieme allo stesso Pupo e a Donatella Milani. La strada del successo sembra spalancata, tutto procede per il verso giusto.

Paolo Barabani ed il matrimonio con Denise

Nel 1985 conosce Denise, una ginecologa e i due decidono di sposarsi nel 1988. Qualche anno ancora in Italia per permettere alla moglie di completare il suo percorso di studi e poi il trasferimento in Brasile. La coppia nel frattempo si è trasformata in una bella famiglia con l’arrivo di due gemelli. Poi la sorte, come si dice amaramente in questi casi, gli volta le spalle.

Paolo Barabani si accorge che il suo conto in banca si sta velocemente prosciugando e scopre che sua moglie fa shopping compulsivo, ovvero acquista abiti e oggetti costosi solo per il gusto di comprarli, spendendo, però, una fortuna. Tornato in Italia, lavora anche come facchino per tentare di guadagnare qualcosa. Al suo rientro in Brasile, sua moglie Denise lo informa che si è innamorata di un altro. I due, ovviamente, si dividono.

Ti potrebbe interessare>>> Lutto nella musica, morto un grande del rock mondiale

Ma, nonostante tutto, Paolo Babarani ha ormai deciso di vivere la sua vita in Brasile. I diritti d’autore gli garantiscono la necessaria tranquillità economica, soprattutto adesso che si è diviso dalla moglie Denise, ma ugualmente prosegue con la sua attività artistica, dedicandosi alla composizione ed all’interpretazioni di brani romantici. Ora, accanto a lui, c’è Erika e la vita è ritornata serena.