Ornella Vanoni, la lotta contro la depressione: le sue parole

0
419

La vita privata di Ornella Vanoni, la lotta contro la depressione: le sue parole, ecco cosa è accaduto alla famosa cantante.

(screenshot video)

Lei è la star indiscussa della musica leggera italiana: Ornella Vanoni torna a Domenica In che questo pomeriggio manda in onda una sua intervista di qualche settimana fa. Tanti gli argomenti che la cantante ha toccato nel salotto televisivo di Mara Venier, altrettanti quelli che nello stesso periodo ha toccato in un’altra importante intervista. La Vanoni infatti si era confidata a Silvia Toffanin, nel corso della trasmissione ‘Verissimo’.

Leggi anche -> Ornella Vanoni contro Miguel Bosé: “Negazionista folle”

Ha raccontato infatti il suo dramma, la depressione che l’ha abbattuta per tre volte, tanto che lo psichiatra che l’ha avuta in cura le ha detto che era un soggetto borderline. Ornella Vanoni ha ammesso che non è stato assolutamente un periodo semplice e che questo si è anche ripetuto in seguito. Ha quindi confidato: “L’unica cosa che può salvarti quando si ha questo problema sono gli antidepressivi che prendo ancora”.

Leggi anche -> Ornella Vanoni, la verità su Hugo Pratt: “Mai fatto l’amore”

La depressione di Ornella Vanoni: la cantante e il suo dramma

Ornella Vanoni ospite a Sanremo qualche anno fa (screenshot video)

Un dramma, dunque, quasi un incubo per la nota cantante che ha rivelato a Silvia Toffanin come uscirne non è affatto facile e la ricaduta è sempre dietro l’angolo. La cantante ha spiegato come sia stato davvero difficile per lei, rimasta anche ‘da sola’ in un periodo in cui aveva grande bisogno di conforto: “Una mia amica, anzi ex amica che credevo tale e si dimostrò una st***za, mi diceva ‘Lo fai per farti notare’. Invece la depressione è tremenda, sottovalutata”.

Una sensazione di abbandono, dunque, ma anche l’insonnia e tanti altri campanelli d’allarme hanno costretto la cantante a correre ai ripari. Non prima però di vivere davvero in maniera direttissima il dramma della depressione. Ha sottolineato ancora Ornella Vanoni: “Soffrivo d’ansia che mi impediva di dormire. Dopo due mesi di insonnia la depressione ti colpisce per forza”. A lei va fatto un plauso perché spesso chi ha questi stati d’animo non ha il coraggio di confessarlo o di chiedere aiuto.