Pilota muore cadendo da una mongolfiera in volo

0
143

Pilota muore cadendo da una mongolfiera durante un volo sul Vermont l’incidente è accaduto Giovedì dopo che il pilota è precipitato da una mongolfiera lasciando i passeggeri a bordo.

PIlota muore, cadendo da una mongolfiera mentre sorvola il Vermont (Facebook)
PIlota muore, cadendo da una mongolfiera mentre sorvola il Vermont (Facebook)

L’incidente fatale è accaduto nelle vicinanze tra il Vermont e il New Hampshire Giovedì pomeriggio. Secondo la polizia locale la mongolfiera è partita dall’aereoporto Post Mills nel Thetford, avrebbe dovuto percorrere un breve percorso per poi atterrare in sicurezza.

I passeggeri sono stati rinvenuti incolumi, durante la passeggiata, il pilota sembra che si sia intrappolato tra le funi di sicurezza che c’erano sulla mongolfiera.

I passeggeri hanno dichiarato che il pilota ha perso l’equilibrio per poi arrivare al di sotto del cesto dove eventualmente ha perso l’equilibrio per poi precipitare da un’altezza considerevole.

Il pilota è precipitato nei campi che si trovavano nelle vicinanze, purtroppo il suo corpo è stato ritrovato senza vita, le autorità non sono riuscite a capire da che altezza è precipitato.

La mongolfiera ha continuato a viaggiare dopo la morte del pilota, i 3 passeggeri sono rimasti all’interno della mongolfiera, subito dopo il pallone aerostatico si è diretto per pochi chilometri a nord incrociando il New Hampshire, dove si è intrappolato tra alcuni alberi.

>>> POTREBBE INTERESSARTI ANCHE: Joe Lara, l’attore di “Tarzan”, muore a 58 anni in un incidente aereo

Pilota muore, i passeggeri sono riusciti a salvarsi nessuno ha riscontrato ferite

L’autopsia determinerà le cause di morte del pilota, intanto la polizia non ha rilasciato il nome delal vittima. La Federazione Mongolfiere d’America ha identificato il pilota con il nome di Brian Boland.

Il pilota aveva diversi anni d’esperienza inoltre era anche il proprietario del Post Mills Airport, il quale fungeva anche da museo dell’aviazione. Gli amici e i passeggeri hanno salutato per l’ultima volta Boland ricordandolo come un pioniere del mondo aerostatico.

>>> POTREBBE INTERESSARTI ANCHE: Treviso, precipita nel vuoto col deltaplano: muore a 51 anni

La Federal Aviation Board FAA, il National Transportation Safety Board e gli stati ufficiali del Vermont e del New Hampshire stanno ancora investigando sull’incidente.

Diversi colleghi e amici hanno salutato l’esperto pilota di mongolfiere con stati e diversi post sui social, hanno ricordato la sua perseveranza e soprattutto il suo modo innovativo di sperimentare e portare avanti la sua passione per il pallone aerostatico nonostante i tempi difficili.