Sapiens Files anticipazioni 18 luglio: cosa sapere sulla puntata

0
113

Sapiens Files anticipazioni 18 luglio: cosa sapere sulla puntata. Alla scoperta delle origini dell’uomo fino ai giorni nostri

Screenshot Mario Tozzi
Screenshot Mario Tozzi

Fortunatamente la Rai ricorda, non molto spesso ma ogni tanto capita anche durante il periodo estivo, la sua natura di servizio pubblico offrendo programmi di qualità. E’ il caso di ” Sapiens Files – Un solo Pianeta “, in onda questa sera su Rai 3 alle ore 20.20, programma di divulgazione scientifica condotta brillantemente dal geologo e primo ricercatore del CNR,  Mario Tozzi .

Ti potrebbe interessare>>>  Reinfezione Covid: immunità per chi è guarito? La risposta della scienza 

Conoscere il nostro pianeta per scoprirne soprattutto le criticità dovute in gran parte al sempre più irrazionale e sconsiderato modello di vita dell’uomo. Convivere con il nostro pianeta non può essere una scelta, è una necessità. Occorre, una volta per tutte, invertire questa suicida tendenza che ci sta conducendo alla distruzione del nostro pianeta, del nostro unico pianeta.

Il titolo della puntata odierna è “ Il primo uomo ”  e ci conduce, prendendoci per mano, presso i recentissimi scavi nella zona del Circeo, in provincia di Latina, che hanno portato alla luce scoperte straordinarie. La grotta Guattari si conferma come uno dei luoghi al mondo più ricchi di informazioni nascoste riguardanti la storia dell’uomo di Neanderthal. Il viaggio di Mario Tozzi parte proprio da qui per raccontare l’affascinante storia dell’umanità. Il promontorio del Circeo e in particolare la Grotta delle Capre e la Grotta Guattari sono luoghi ricchi di testimonianze. In questi luoghi, infatti, nel corso degli anni, numerosi ritrovamenti testimoniano un’importante presenza dell’uomo di Neanderthal.

Si farà un passo indietro nel tempo, un passo indietro di milioni di anni, all’inizio dell’umanità. Si ripercorrerà il cammino dei nostri lontanissimi antenati dove alle tante risposte che la scienza è in grado di fornirci, si affiancheranno innumerevoli domande, che risposte ancora non hanno. E proprio all’interno di luoghi come la Grotta delle Capre e la Grotta Guattari si possono cercare alcune di quelle risposte che ancora non abbiamo a nostra disposizione.

Ti potrebbe interessare>>>  Coronavirus, Di Maio: “L’incoscienza di pochi mette a rischio le vite”

Sapiens Files, anticipazioni di una puntata come sempre ricca di contenuti interessanti, di infiniti spunti che ci farà ancor meglio comprendere come gli scienziati abbiano il compito di conoscere il nostro pianeta, le leggi che lo governano, di carpirne alcuni dei segreti più reconditi per meglio comprenderlo e tutelarlo. Da parte nostra abbiamo soltanto il dovere di proteggerlo. Soltanto questo, anche se non è poco.