Politici vaccinati, chi ha avuto la dose e chi si rifiuta

0
420

Politici vaccinati, alcuni hanno postato foto che l’hanno fatto, altri non hanno mai risposo alla domanda in merito

Mario Draghi
Mario Draghi (Getty Images)

Ormai i vaccini sono aperti a tutte le fasce d’età e sono molti gli eletti rappresentanti del popolo e leader politici che l’hanno fatto ma tanti ancora non hanno provveduto o preferiscono non rispondere al riguardo. È di oggi la notizia che Salvini si è vaccinato, gesto che non trova sempre consenso nei suoi elettori e che è arrivato pochi giorni dopo le polemiche avute indirettamente in Draghi.

Non è ancora pervenuta la vaccinazione della leader di Fratelli d’Italia Giorgia Meloni (anche nella sua area politica non mancano persone che mettono in dubbio l’utilità del vaccino) ma non ha sempre detto che prima o poi lo farà, mentre ha detto chiaramente che non si vaccinerà Pierluigi Paragone, ex Movimento 5 Stelle e oggi senatore del Gruppo Misto. Lui il Covid l’ha avuto e sostiene che “la memoria degli anticorpi non me la dà un atto burocratico”.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Coronavirus: Matteo Salvini si è vaccinato stamattina

Contrario al Green Pass obbligatorio il leghista Claudio Borghi che nei giorni scorsi si era detto stanco dei giornalisti che gli chiedono se è vaccinato tirando in ballo un tema poco calzante: provocatoriamente ha chiesto “questi eroi la prossima volta che intervistano un LGBT non gli chiedono se è sieropositivo e se fa profilassi?”. Il suo vaccino comunque neanche è pervenuto.

Politici vaccinati, ci sono anche Renzi e Berlusconi

Matteo Renzi che si vaccina (foto Twitter)

Simone Pillon ha detto che valuterà con il medico se vaccinarsi o meno. Chi ha scelto, e pare senza esitazione, il premier Draghi che ha completato il ciclo, e la ministra dell’Interno Lamorgese. Cartabia, Brunetta, Germini, Orlando, Garavaglia, i ministri sono tutti vaccinati come l’ex premier Giuseppe Conte e il leader di Italia Viva Matteo Renzi.

Il governato campano De Luca, da sempre a favore della cautela e che non si sottrae nell’accusare duramente i cittadini che non rispettano le regole, lo ha fatto al primo giorno utile in Italia, il 27 dicembre 2020, scatenando molte polemiche proprio sul rispetto delle norme.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Green Pass, istruzioni per l’uso: ecco come si ottiene

In un’intervista a La Stampa Alberto Zangrillo, primario di Anestesia e Rianimazione al San Raffaele di Milano e medico di Silvio Berlusconi, ha detto che il fondatore di Forza Italia si è vaccinato.