Meteo 26 luglio: Italia spaccata tra caldo rovente al Centro-Sud e pioggia al Nord

0
213

Il meteo di domani 26 luglio prevede delle temperature in continuo aumento al Centro e Sud, mentre al Nord c’è il rischio di temporali molto intensi.

A partire da domani 26 luglio si prevedono delle temperature roventi che porteranno a delle temperature che arriveranno fino al 45 gradi in alcune parti d’Italia. Questo caldo è dovuto all’anticiclone africano che continuerà a far sudare gli italiani, almeno nelle regioni del Sud e sulle due Isole Maggiori. Invece per quanto riguarda l’area settentrionale continueranno ad esserci piogge in gran parte delle regioni. Solo a partire da giovedì prossimo il Nord potrà godere di un innalzamento delle temperature che accompagneranno le regioni per tutto il weekend.  Insistono i venti di Scirocco su quasi tutti i mari.

Meteo al Nord, domani 26 luglio

Le regioni del Nord saranno caratterizzate da una giornata e una serata piuttosto instabile, infatti il tempo porterà piogge e temporali a carattere intermittente, e localmente intensi soprattutto su Piemonte, Lombardia e Venezia. Valori massimi tra 25 gradi a Genova e  33 a Bologna.

Centro e Sardegna

L’area centrale della penisola italiana sarà caratterizzata da nuvole sparse, anche in Sardegna con rischio di isolati rovesci in Toscana e sull’area nord dell’isola. Le nubi però non rinfrescheranno l’aria, ma creeranno una vera e propria “cappa” irrespirabile. Infatti al CentroNord saranno molte le località che saliranno verso i 36-38 gradi come RomaFirenze e molte aree dell’Emilia. Le città colpite da un innalzamento delle temperature saranno soprattutto BolognaFerrara e Forlì. Valori massimi tra 32 gradi a l’Aquila e 34 a Firenze e Roma.

POTREBBE INTERESSARTI: Justine Maillot: chi è l’attivista di Zero Waste Europe

Sud e Sicilia

Le regioni più calde nella giornata di domani saranno proprio SardegnaSicilia, Calabria, Basilicata e soprattutto in Puglia Infatti nelle aree più interne la colonnina di mercurio schizzerà verso l’alto fino a toccare picchi fino a 45 gradi. Valori massimi tra 32 gradi a Potenza e 38 a Bari