Daniele Lupo e Paolo Nicolai: chi sono i veterani del beach volley

0
145

Daniele Lupo e Paolo Nicolai stanno partecipando alla terza edizione consecutiva dei Giochi Olimpici insieme

Daniele Lupo e Paolo Nicolai
Daniele Lupo e Paolo Nicolai (Getty Images)

Paolo Nicolai è certamente uno dei punti di riferimento del beach volley che con Daniele Lupo ha ottenuto il primo podio nel World Tour a Pechino nel 2012. Abruzzese di Ortona, classe 1988, è entrato nel mondo dei professionisti a vent’anni nel 2008. Con Lupo ha anche ottenuto lo storico argento in occasione dei Giochi di Rio del 2016. Ha firmato anche il podcast Pass The Ball in era Covid dove ha raccontato il beach volley sui propri canali social.

Tokyo è la terza edizione delle Olimpiadi insieme a Lupo: la prima risale a Londra nel 2012 quando la coppia si è classificata al quinto posto. Con il consolidato compagno di squadra ha partecipato al mondiale di Stare Jabłonki in Polonia nel 2013: si classificarono al nono posto, il migliore risultato ai Mondiali ottenuto da Nicolai, lo stesso esito che ebbe con Matteo Martino a Roma nel 2011.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Laura Rogora alle Olimpiadi: chi è la stella dell’arrampicata

Daniele Lupo e Paolo Nicolai: la paura del tumore nel 2015

Daniele Lupo e Paolo Nicolai (1)
L’argento a Rio di Lupo e Nicolai cinque anni fa (Getty Images)

Più giovane di tre anni, Daniele Lupo è nato a Roma da padre italiano e madre kazaka. L’incontro con Nicolai è stato decisivo a Pechino e insieme hanno condiviso le delusioni dei mondiali ma anche la gioia dell’Europeo vinto nel 2014 ma quel momento di felicità non è durato molto perché l’anno dopo con grande paura ma anche forza ha dovuto affrontare la sfida più brutta e difficile. Gli viene diagnosticato un tumore osseo ma l’intervento tempestivo evitano il peggio. Daniele non ha necessità di chemio e torna ad allenarsi e a gareggiare.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Settebello, perché la nazionale di pallanuoto viene chiamata così

Così dopo un anno, alle Olimpiadi di Rio, la coppia più bella del beach volley italiano sale sul secondo gradino del podio con l’argento sul petto. Nel suo palmarès ci sono sette podi ai Grand Slam, nello specifico uno oro, due argenti, quattro bronzi e due podi agli Open con un oro e un argento. Conta anche tre ori agli Europei a Quartu Sant’Elena nel 2014 a Biel/Bienne nel 2016 e a Jurmala 2017.