Olimpiadi, tragedia per l’atleta: “Lutto dopo la medaglia d’argento”

0
242

Notizia choc colpisce le Olimpiadi, tragedia per l’atleta Raven Saunders: “Lutto grave dopo la medaglia d’argento”.

Foto d’archivio

Clarissa Saunders, la madre della stella dell’atletica leggera statunitense Raven Saunders, è morta pochi giorni dopo che sua figlia ha vinto la sua prima medaglia olimpica. Infatti, la Saunders proprio lo scorso 1 agosto si era classificata al secondo posto nella finale del getto del peso. La vittima si trovava a Orlando, in Florida, dove aveva partecipato a una festa privata per seguire in diretta la gara della figlia.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE –>>> Inseguimento squadre: Italia di Ganna vince oro con Record!

La famosa atleta ha confermato la morte di sua madre, sottolineando: “Spero di restare fuori dai social media per un po’ per prendermi cura della mia mente e della mia famiglia. Mia mamma era una grande donna e vivrà per sempre attraverso di me. Il mio angelo custode numero uno. Ti amerò sempre e per sempre”.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE –>>> In Usa non si rassegnano: nuovi veleni sull’impresa di Marcell Jacobs

Tragedia per l’atleta medaglia d’argento alle Olimpiadi: lutto per Raven Saunders

(Ryan Pierse/Getty Images)

L’agente della Saunders ha detto a TODAY in una dichiarazione: “La morte improvvisa di Clarissa è stata uno shock per tutti. Sono come tutti gli altri ancora in attesa di maggiori dettagli. Spero in ulteriori informazioni da Raven una volta arrivata a Orlando. Sto cercando di ottenere risponde a quello che è successo”. Ha quindi confermato che la donna si trovava a una festa per seguire insieme ad altre persone la gara della figlia alle Olimpiadi, quando ha accusato un malore.

USA Track & Field, insieme al Comitato Olimpico e Paralimpico degli Stati Uniti, ha condiviso un messaggio sui social media a sostegno di Raven Saunders e della sua famiglia. In un post di qualche tempo fa, la Saunders ha ringraziato sua madre per averle insegnato la forza e la resilienza. Scriveva l’atleta: “Mi hai mostrato cos’è la forza e per questo posso superare qualsiasi cosa. Mi hai mostrato implacabilità e per questo ho imparato la determinazione. Mi hai dato la vita e mi hai mostrato amore e per questo ti devo tutto”.