Lukaku dall’Inter al Chelsea: salta tutto, arriva il pesante veto

0
271

Potrebbe cambiare lo scenario che vedrebbe Lukaku trasferito dall’Inter al Chelsea: salta tutto, arriva il pesante veto.

(Stanley Chou/Getty Images)

L’allenatore dell’Inter Simone Inzaghi è furioso con il consiglio di amministrazione del club dopo che la società nerazzurra non sembra aver rispettato la promessa di non vendere Romelu Lukaku quest’estate. Alla sua contrarietà si uniscono quelle di Piero Ausilio e di Beppe Marotta. Inutile sottolineare come la reazione più determinata e ostile a una cessione del calciatore sia arrivata dalla tifoseria nerazzurra.

Ti potrebbe interessare anche questo articolo-> Lukaku, addio Inter: clamorosa ipotesi, torna Icardi

E di fronte a queste pressioni, potrebbe anche esserci il ripensamento della società nerazzurra. La proprietà del Suning, infatti, si trova in questo momento sempre più isolata, per cui l’affare dell’estate, trasferimento per la cifra record di 130 milioni e 15 milioni a stagione al calciatore, potrebbe saltare. Il Chelsea si era avvicinato al 28enne dopo che Lukaku ha espresso il desiderio con l’Inter di partire per i Blues quest’estate.

Ti potrebbe interessare anche questo articolo-> Lukaku al Chelsea, il belga pronto a lasciare l’Inter: quanto guadagnerà

Perché salta l’affare Lukaku? Ecco il pesante veto di Inzaghi

Secondo la stampa inglese, ci sarebbe già l’accordo tra l’agente del calciatore e il Chelsea, tutto ciò che resta da fare è che i due club si accordino su un compenso. E la cifra di cui si parla fa gola a Steven Zhang, sempre più attento a far quadrare i bilanci piuttosto che a garantire la crescita del progetto nerazzurro in questi ultimi mesi. Ma ecco che spuntano i veti, che potrebbero far saltare tutto. Secondo il Corriere dello Sport, Simone Inzaghi è “furioso” perché gli è stato detto che l’Inter avrebbe venduto solo Achraf Hakimi quest’estate e Lukaku sarebbe stato mantenuto.

Anche l’amministratore delegato Giuseppe Marotta è rimasto deluso perché è contrario alla cessione di quest’estate. La cessione potrebbe avere delle ripercussioni pesanti a livello societario: alcuni dirigenti dell’Inter potrebbero lasciare il club a causa della partenza dell’attaccante belga. Il gruppo ultras della Curva Nord dell’Inter, intanto, ha rilasciato una dichiarazione sulla possibilità di cessione dell’attaccante Romelu Lukaku al Chelsea, condannando il club per aver valutato tale possibilità. Come se non bastasse, anche dal fronte Chelsea frenano. L’allenatore dei Blues, Thomas Tuchel, ha evidenziato: “Non parlerò di giocatori che non giocano nella mia rosa. Romelu Lukaku è un giocatore fantastico ma è un giocatore dell’Inter e, con tutto il rispetto, non parlerò di lui in questa situazione”.