Giulia De Lellis in vacanza col fidanzato: emerge l’indiscrezione

0
365

L’influencer Giulia De Lellis si prende la scena del gossip estivo con una indiscrezione di quelle importanti. Ecco di che cosa si tratta

Giulia De Lellis

Giulia De Lellis, 25 anni lo scorso 15 gennaio, ex corteggiatrice del popolare dating show di Canale 5 condotto da Maria De Filippi, Uomini e Donne ed ora influencer di grande spessore, oltre cinque milioni di followers su Instagram, si è messa al centro del gossip dell’estate 2021.

Il motivo è legato alla vacanza da sogno che sta svolgendo, con tanto di costante ed apprezzata documentazione social, con il suo fidanzato, il rampollo della nota dinastia di fabbricanti di armi Carlo Gussalli Beretta di un anno più giovane.

—>>> Leggi anche Giulia De Lellis, sexy intrigo a Dubai: cosa succede con Damante e Elisa Visari

I due giovani sono saliti al centro della cronaca rosa la scorsa estate grazie ad un vero e proprio colpo di fulmine che ha generato la storia d’amore. Una storia nata quando Giulia De Lellis e Carlo Gussalli Beretta si erano appena lasciati con i rispettivi compagni, il deejay Andrea Damante e la modella Dayane Mello.

Giulia De Lellis e Carlo Beretta alla svolta nel rapporto

Sembrava un amore estivo, con tanto di ritorno di fiamma per Andrea Damante da parte della De Lellis, ma alla lunga il rapporto si è sviluppato e si è cementato con tanto di presentazioni ufficiali e cena di Natale in casa Beretta (il tutto sempre documentato via Instagram) ed ha da poco superato l’anno di Vita.

Anniversario festeggiato dalla coppia tra la Riviera ligure e la Costa Azzurra a bordo dello Yacht da mille e una notte della famiglia Beretta. Giulia e Carlo sembrano, sono, innamoratissi tanto da far trapelare alcune voci importanti.

Secondo quanto riporta l’edizione in edicola del settimanale Nuovo i due starebbero in primo luogo pianificando di andare a vivere insieme e soprattutto avrebbero messo in cantiere un figlio. La notizia, per ovvi, motivi non viene confermata ne smentita ma di certo il possibile rientro nell’azienda di famiglia da parte di Carlo, al momento impegnato, per farsi le ossa alla Bombardier Transportation è il segno della volontà di stabilizzare la situazione. Se sono rose fioriranno.