Manuela Villa, la figlia del cantante si candida a Roma

0
202

Manuela Villa, la figlia di Claudio si è candidata nella lista civica di Roma, il suo spirito combattente è quello che la gente cerca per Roma.

Manuela Villa, si candida nella lista civica per Roma (Foto dal web)
Manuela Villa, si candida nella lista civica per Roma (Foto dal web)

La figlia di Claudio si presenta come una persona ostinata, vera e soprattutto autentica, ha una voce straordinaria, riesce a cantare la tradizione romana e desidera fare del canto romano un punto di forza per la cultura romana.

Il candidato sindaco di Roma Enrico Michetti ha annunciato la candidatura nella sua lista della cantante, figlia di Claudio. Il neo candidato sindaco ha elencato tutti i progetti che intende portare avanti per Roma.

Tra questi ci sono il decoro, l’immondizia e la sicurezza, ma oltre a questi temi ci sono tante altre problematiche da risolvere in tempi brevi. I rifiuti rappresentano la principale fonte di problemi per la città, purtroppo questa è l’eredità che la Regione e il Comune hanno lasciato ai romani.

Nelle periferie Michetti vorebbe portare i servizi d’illuminazione, decoro e trasporti pubblici, proprio per riuscire a far sentire unita una città che si sta dividendo sempre su più fronti.

Nel suo piano regolatore c’è spazio per i commissariati e non per la delinquenza stradale, il verde si farà strada sui rifiuti, mentre il sociale mirerà a non isolare i quartieri e i cittadini.

>>> POTREBBE INTERESSARTI ANCHE: Claudio Villa, la vita e chi sono i suoi figli segreti del cantante

Manuela Villa, si candida nella lista di Enrico Michetti sindaco per Roma

Michetti ha dichiarato di voler puntare molto sulle metropolitane, proprio perché riescono ad eliminare i problemi legati all’inquinamento, al traffico e soprattutto ai parcheggi.

Verrà applicata tolleranza zero per gli abusivi e gli illegali i quali lucrano sui difetti e sulle disgrazie della città, la prima azione di bonifica avverrà con le stazioni di Termini e Tiburtina, le quali sono delle piazze di spaccio note a tutti.

>>> POTREBBE INTERESSARTI ANCHE: Manuela Villa, chi è la cantante: la causa per il riconoscimento legale

Inoltre si augura di collaborare con le autorità e tutte le forze dell’ordine per riuscire a stabilire un presidio fisso in quelle zone controllate dallo spaccio. Mentre per quanto riguarda i campi rom, il candidato sindaco di Roma ha parlato di una situazione fuori controllo, la quale ha bisogno di essere risolta cambiando punti vista su tutti i fronti.