Cedraux, il duo rivelazione dell’estate 2021: chi sono

0
317

Il brano Goodbye dei Cedraux è uno dei tormentoni principali della seconda parte dell’estate 2021. Ecco come è nato e qual è la storia del duo di Milano che lo ha creato.

Cedraux
Foto Instagram

Dalla metà di giugno un brano italiano sta passando, in altissima rotazione, su tutte le radio della Penisola diventando, di fatto, uno dei tormentoni della seconda parte dell’estate 2021.

Si tratta di Goodbye dei Cedraux, un brano dalle sonorità intensamente internazionali che in più di qualche orecchio, o almeno in quelli particolarmente attenti, ha richiamato addirittura i suoni di mostri sacri come Bruno Mars ed i Daft Punk.

—>>> Leggi anche Enula dopo Amici: “Abbiate il coraggio”, le sue parole

Chi sono i Cedraux

Goodbye, come detto, è andato negli store fisici e digitali lo scorso giugno ed è stato subito un successo. Un riconoscimento potente ed immediato al lavoro di Martin Fedeli ed Alessio Cedrini Gugnone. Ma chi sono gli autori di Goodbye?

Partiamo dalla coda, da chi sono i componenti. Si tratta di due cugini di Milano che avevano intrapreso due percorsi artistici diversi ma non dissimili. Ad un certo punto la grande passione per la musica wave li ha portati ad incrociare il proprio percorso e a diventare nell’arco di pochi mesi un duo. Appunto i Cedraux. Il nome nasce da un gioco di parole del cognome Cedrini, la parte di famiglia che hanno in comune che messo al plurale ed in francese diventa appunto Cedraux.

I due ragazzi di Milano saranno tra gli ospiti principali della serata finale di Battiti Live 2021 la versione moderna del Festival Bar organizzata dall’emittente pugliese Radio Norba e in quel contesto faranno conoscere anche gli altri quattro brani realizzati in questo periodo di grande creatività. Si tratta di Piacere, Lei è bella, Sprenuda ed Everyday. Il tutto nel prossimo autunno dovrebbe comporre il primo Ep, exextended play del duo. E siamo solo all’inizio.