Il sindaco di Chiavari Marco Di Capua muore per un malore

0
128

Il sindaco di Chiavari Marco Di Capua ieri si è sentito male mentre era in casa con la moglie: inutili i soccorsi

Il sindaco di Chiavari Marco DI Capua (sindaco Facebook)

Un malore improvviso ha colpito Marco Di Capua, il sindaco di Chiavari nel genovese. Il primo cittadino aveva 50 anni ed era stato eletto nel 2017, lascia una moglie e due figli. Ieri alle 18 circa si trovava nel suo appartamento quando si è sentito male ed ha perso i sensi. È stata la moglie a chiamare il 118 che l’ha trasportato al Pronto soccorso di Lavagna.

Sono state effettuate tutte le manovre del caso ma purtroppo l’attività cardia non è ripresa, ha fatto sapere l’Asl4, aggiungendo che i medici “hanno richiesto il riscontro diagnostico per definire la causa all’origine della morte improvvisa”: in pratica è stata chiesta l’autopsia che dovrà essere disposta dall’autorità giudiziaria.

Era stato eletto con il sostegno di una serie di liste civiche di centrodestra e aveva fatto una battaglia della propria amministrazione il recupero di Villa Rocca, una struttura storica, e si era anche battuto contro la costruzione della diga Perfigli insieme ad altri sindaci del Tigullio.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Addio a Igor Vovkovinskiy, il gigante buono da Guinness dei primati

Morte sindaco di Chiavari, colpita un’intera comunità

In queste ora arrivano tanti commenti bipartisan, dalla maggioranza all’opposizione nono solo nel Comune ma dalla Liguria tutta. Molte persone sono stati colpite dalla scomparsa improvvisa. Ieri è arrivato il post di Marco Bucci, il sindaco di Genova, che da sindaco della città metropolitana tante volte ha visto in questi anni apprezzandone “la sua collaborazione e disponibilità. Era evidente la dedizione per la sua città e per l’intera area metropolitana di Genova”.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Terremoto Centro Italia, 5 anni dopo: Norcia e le ferite aperte – FOTO

Alberto Mangiante è il sindaco di Lavagna e ha nato la brutta notizia mentre era in corso il consiglio comunale: “Sconcerto e profondo dolore”, ha affermato. Sentimenti che riguardano anche il governatore regionale Giovanni Toti che l’ha definito un primo cittadino “esperto e capace”.