“Sono finito in coma”, Aka7even svela il suo dramma: era il 2007

0
179

Luca Marzano, in arte Aka7even ha svelato in un’intervista al Corriere della Sera un momento drammatico della sua vita. Ecco cosa è successo

Aka7even

Luca Marzano, in arte Aka7even, 21 anni il prossimo 23 ottobre è uno dei prodotti artisticamente più puri usciti dall’ultima edizione di Amici. La ventesima della serie del talent show condotto da Maria De Filippi.

Aka nei prossimi giorni, precisamente venerdì 27 agosto, mandarà fuori, negli store digitali ed in quelli fisici, il nuovo lavoro, il duetto con il rapper Robledo della versione spagnola di Loca. Ed in virtù di questo evento ha rilasciato una lunga intervista al Corriere della Sera nella quale si è raccontato a tutto tondo.

Aka7even svela il dramma vissuto nel 2007

Aka7even, come detto, ha parlato davvero di tutto. Dall’esperienza fatta nel 2017 ad X Factor passando per la sua attuale situazione sentimentale toccando brevemente il rapporto, nato e finito, con la ballerina sarda Martina Miliddi. Ma sono due i momenti salienti del racconto.

Il primo riguarda l’esperienza di Amici 20 “Un’esperienza bellissima e pesante” spiega al Corriere, sottolinendo di come ne sia uscito all’opposto di come era entrato. Da “trapperino un po’ da latin lover” all’artista consapevole di oggi. Artista che domani gli eventi potrebbero portare a “scegliere di fare il meccanico”.

—>>> Leggi anche Aka7even, il nome d’arte del cantante di Amici: perché si chiama così

Il secondo invece è molto intimo e drammatico. E’ un episodio accaduto nel 2007 quando Luca Marzano aveva solo 7 anni. L’artista racconta di essere stato colpito da un virus che ha intaccato alcune funzioni del cervelletto. Questo evento ha generato crisi epilettiche a grappolo. Una di queste è stata talmente potente da mandarlo in coma. “Ci sono rimasto 7 giorni” racconta con emozione. Nasce da qui il suo nome. Un nome dedicato al Sette, come i giorni passati in coma, come le “vite che credo di avere”.