Jovanotti e Terry in vacanza dopo la tempesta: ecco cos’è successo nel 2020

0
274

“E’ per te che il mare sa di sale”, la dedica di Jovanotti alla figlia Terry Cherubini in questa estate 2021 ha un sapore doppio: il motivo

Jovanotti Teresa Cherubini
Foto Instagram

“E’ per te che il mare sa di sale, è per te la notte di Natale” cantava, con dolce stupore, nel lontano 1999, Lorenzo Cherubini in arte Jovanotti. Erano i versi finali di “Per Te” brano scritto a quattro mani con Michele Centonze e presente nel disco Capo Horn uno dei più venduti di tutta la sua carriera.

Per Te è la canzone dedicata alla nascita di Teresa Cherubini, meglio nota come Terry Who, 23 anni il prossimo 13 dicembre. Una delle più importanti promesse della grafica e del disegno animato italiano ed europeo.

Il viaggio di Jovanotti e Terry Cherubini

“Il mare sa di sale” però, dal pomeriggio di martedì 24 agosto, è anche un cliccatissimo e viralissimo hashtag Instagram. Il motivo è presto detto. Nel pomeriggio di un caldo giorno di agosto, infatti, Jovanotti ha postato dal suo seguitissimo e amatissimo account, due milioni di follower, una coppia di foto in cui sono presenti lui e la figlia Teresa in barca al tramonto.

—>>> Leggi anche Terry Cherubini, il dramma della figlia di Lorenzo: “Ora sono guarita”

Ma perché la foto di un padre ed una figlia in vacanze è cosi particolare e cosi virale? Il motivo dipende dal fatto che la scorsa estate Teresa era, suo malgrado, impegnata nella preparazione del primo dei sei cicli di chemioterapia che ha dovuto effettuare presso l’Istituto Europeo di Oncologia di Milano.

A Terry, infatti, il 20 luglio del 2020 è stato diagnostico un linfoma hodgkin. Un tumore del sistema linfatico. La giovane Cherubini con grande forza e grande coraggio, “avevo la pelle piagata”, la scorsa estata l’ha passata a curarsi. Si è sottoposta alla chemioterapia senza battere ciglio e, lo scorso 12 gennaio, ha comunicato, dal suo profilo Instagram, di “essere guarita”.

Il giro in barca a vela nel Mar Mediterraneo, in compagnia di Giovanni Soldini e Max Sirena, non è altro che il regalo di Lorenzo e Teresa per la fine dell’incubo. Una vacanza insieme, un inno alla vita che ha voluto condividere con tutta la gioia possibile.