“Ti rivoglio”, il post romantico di Diletta Leotta non lascia spazio ai dubbi

0
1145

Vacanza a Venezia per Diletta Leotta in attesa dei nuovi impegni della Serie A con Dazn. Ma dal Canal Grande spunta una dedica malinconica per Can Yaman

Diletta Leotta
Foto Instagram

Sembra davvero finita la storia d’amore per eccellenza del 2021. Quella tra la bella e brava giornalista di DAZN Diletta Leotta e l’altrettanto bello e bravo attore turco Can Yaman.

—>>> Leggi anche Diletta Leotta, look “da single”: commenti pesanti e reazioni

A dispetto della voci che volevano i due giovani in pausa la realtà, o almeno la realtà che filtra dai social network, racconta altro. Da un lato l’attore turco, in procinto di immergersi sui set di Viola come il Mare ed il remake di Sandokan è stato paparazzato con una misteriosa mora. Dall’altro Diletta Leotta è segnalata, come detto, in vacanza a Venezia in compagnia dell’amica storica Lorenza De Priamo.

Come si evince dalla foto che segue, recuperata dalle Instagram Stories della Leotta, infatti, la vacanza a Venezia è iniziata al Casinò Ca’ Noghera in compagnia della giornalista e psichiatra di Ragusa da anni trasferita a Milano.

Diletta Leotta Instagram

Ecco chi accompagna Diletta Leotta nella vacanza a Venezia

La presenza della De Priamo è un segnale molto netto del fatto che Diletta Leotta sia tornata single. Basta scorrere il profilo Instagram della due giovani donne per capire che nei momenti di assenza di un fidanzato ufficiale, è accaduto anche dopo la fine della storia con Daniele Scardina, le due giovani organizzino viaggi insieme per scacciare la malinconia.

Malinconia che però, emerge prepotente, dalla foto postata su Instagram la mattina di oggi, giovedì 26 agosto. Una foto dove si vede Diletta con sguardo meno acceso del solito ed un commento a corredo molto romantico: “la luna e la laguna”.

Ma è la Instagram Stories a fugare ogni dubbio. Diletta posta uno scorcio del Canal Grande, il luogo da coppia per eccellenza, con un commento musicale, “Talk to the Moon” di Bruno Mars. “So che sei da qualche parte là fuori” recita il testo del brano del 2010 del cantante americano. “Ti rivoglio, ti rivoglio” prosegue struggente. “Sei tutto ciò che avevo” sottolinea il brano. Dolente la chiosa “Mi siedo a parlare con la luna, Nella speranza che anche tu sia dall’altra parte a parlare con me”. La dedica non lascia dubbu. Cosa risponderà Can Yaman?