La Talpa, nuovo stop per Barbara D’Urso? Cosa succede

0
236

Secondo alcune voce La Talpa potrebbe essere affidata a Barbara D’Urso ma non ci sarebbe conferma. Ulteriore ridimensionamento?

Barbara D'Urso
Barbara D’Urso (foto Facebook)

La Talpa potrebbe tornare in onda su Canale 5 non prima dell’autunno 2022 ma già circolano le voci sulla conduzione. La grande novità della prossima stagione televisiva è il ridimensionamento di Barbara D’Urso. Era circolato anche il suo nome per La Talpa ma secondo alcune fonti di Dagospia vicino Mediaset non c’è conferma di questa ipotesi. Proprio in virtù di questo ridimensionamento, è improbabile che possa guidare un programma di punta.

Quest’anno la conduttrice napoletana non avrà più né Domenica LiveLive – Non è la D’Urso. Continuerà a portare avanti invece Pomeriggio Cinque dal lunedì al venerdì ma con format, si dice, un po’ diverso rispetto a quello finora presentato con più cronaca e meno gossip e maggiori inviati sul luogo dei fatti.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Green Pass, nuovi obblighi dal 1° settembre: ecco cosa cambia

Barbara D’Urso, cosa farà quest’anno con Mediaset

(Instagram)

Tra i cambiamenti che dovrebbe riguardare Pomeriggio Cinque ci sarebbe anche l’orario perché dovrebbe durare di meno. Ma le modifiche più importanti, a livello contenutistico, saranno il vero banco di prova per provare a rialzare la china.

Nella scorsa stagione la D’Urso spesso ha perso nettamente la gara degli ascolti con il principale concorrente, La Vita in diretta di Alberto Matano che non non tratta di gossip ma lascia più spazio alla cronaca.

Barbara D’Urso dunque non sta vivendo un periodo felici anche se in una dichiarazione pubblica di Pier Silvio Berlusconi resta un elemento importante per l’azienda. Non è infatti escluso che nel corso della stagione televisiva possa riottenere più spazio ma la vera promozione sarebbe la conduzione di un programma in prima serata.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Spiderman No Way Home, il trailer del film ha fatto visual da record

In attesa della ripresa di Pomeriggio Cinque e soprattutto con un occhio agli ascolti che farà, questo sarà un anno decisivo per la conduttrice per capire se continua ad essere ancora amata dal pubblico o l’azienda dovrà scegliere altre vie.