Simone Biles, denuncia gli abusi sessuali sulle ginnaste al Senato

0
232

Simone Biles, la campionessa olimpica di ginnastica artistica ha dichiarato che le sue testimonianze sono dure e molto sentite, le lacrime scoppiano doopo che si sarà trovata la forza di parola.

Simone Biles, le sue denunce circa il medico della nazionale artistica italiana (Foto dal web)
Simone Biles, le sue denunce circa il medico della nazionale artistica italiana (Foto dal web)

Dinanzi allo stesso senato ci sono stati degli abusi subiti mentre erano nella nazionale americana di Larry Nasser, il medico della squadra di ginnastica artistica il quale fu condannato nel 2018 a 176 anni di reclusione.

Ad aprire il vaso di Pandora è stata l’atleta Simone Biles, il quale accusava a sua volta la federazione  di non avergli fornito il certificato di conseguiti gli anni scolastici.

Nel momento in cui ci furono degli screen,. Lo stesso Simone Biles sta cercando di rispondere alle accuse che lo vogliono in una scena hot. McKayla Maroney era una donna olimpica ai Giochi di Londra 2022, è stata molestata per poi abusare di lei sessualmente per circa 7 anni.

Sin da quando aveva 13 anni la ragazza è stata vittima di abusi sessuali, ha scelto di mentire e proteggere il molestatore di bambini, inoltre ha dichiarato durante il processo che non aveva alcun senso denunciare un abuso se gli agenti dell’FBI decidono di seppellire la denuncia in un cassetto d’ufficio.

>>> POTREBBE INTERESSARTI ANCHE:  Walter Veltroni, la figlia Martina e la vicenda di molestie subite

Simone Biles, Nassar viene accusato di abusi sessuali da più di 330 donne e ragazze dalla USA Gymnastics

>>> POTREBBE INTERESSARTI ANCHE: Sara Croce denuncia molestie: “A Milano uno mi seguiva per strada”

Il direttore dell’FBI Christopher Wray si è scusato con tutti i presenti per la condotta non esemplare e gli errori frequenti descritti proprio in un rapporto sulle indagini dell’FBI.

Inoltre Christopher Wray riesce a salire al vertice dell’azienda nel 2017, ma si impegna a prevenire il susseguirsi di casi del genere sotto le sue ali.

Il molestaotre Nassar è un 54enne, si rese noto proprio dal caso di numerose atlete  tra le quali ci sono Rasman, la capitana della squadra d’oro alle Olimpiadi e anche nel 2016.

Rachel Denhollander fu la prima ginnasta che accettò e scelse di parlare apertamente a tutto il popolo. Inoltre fu proprio lei a fare delle denunce per molestie alle ginnaste olimpiche, il responsabile è stato subito condannato dalla corte federale a 60 giorni  di carcere per 37.000 video e immagini pedopornografiche.