Pretty Woman, Vivian Ward esiste? Cosa non sai sul film

0
82

Raiuno trasmette stasera il grande classico del cinema, Pretty Woman, ma Vivian Ward esiste? Cosa non sai sul film.

Pretty Woman segue la giovane prostituta Vivian Ward, interpretata da Julia Roberts, mentre incontra il suo bel “principe” che la salva dalle cattive strade di Los Angeles. Nella commedia romantica del 1990 di Garry Marshall, il principe di Vivian è in realtà un affascinante predone aziendale di nome Edward Lewis, interpretato da Richard Gere. Si tratta di un grande classico, che trasmette stasera Raiuno, ma preferiamo non spoilerare troppo in ogni caso.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE –> Sorelle per sempre, storia vera: chi sono Melissa Foderà e Caterina Alagna

La pellicola in ogni caso è un film Disney – una versione moderna di Cenerentola – una fiaba su una “prostituta dal cuore d’oro”. Il finale? Non accenniamo nulla sempre per i pochissimi che ancora non hanno mai visto la pellicola. Mentre Pretty Woman rimane un classico decenni dopo, la sua star Julia Roberts ha detto al Guardian che non pensa che sarebbe possibile realizzare il film oggi.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE –> Il commissario Montalbano colpisce ancora: Canale 5 corre ai ripari

Cosa non sapete su Pretty Woman e la prostituta Vivian Ward

Ma ecco una serie di curiosità sul film che va in onda stasera su Raiuno e che ha festeggiato 30 anni dall’uscita. Pretty Woman doveva essere un dramma oscuro, invece si trasformò in una commedia romantica. La Sex Worker Outreach Project, organizzazione statunitense che si occupa dei diritti dei lavoratori del sesso, ha molto criticato la scelta di rendere la pellicola una commedia, apprezzando invece la sceneggiatura originale, con un finale diverso. Proprio perché lo produsse la Disney, poi la pellicola prese la strada di un racconto diverso.

Non solo: Julia Roberts e Richard Gere non sono state le prime scelte per Pretty Woman. Oggi – a distanza di molti anni – è praticamente impossibile immaginare Pretty Woman senza il nome di Richard Gere e la fidanzata d’America Julia Roberts nei titoli di testa. La loro chimica è notevole anche con la differenza di età di quasi 20 anni. Ma Al Pacino e Michelle Pfeiffer hanno effettivamente fatto un provino insieme per i ruoli di Edward e Vivian. Altri nomi che si erano fatti sono quelli di John Travolta e – per il ruolo femminile – di Diane Lane, Molly Ringwald, Daryl Hannah e Patricia Arquette. Alla fine, è stata proprio Julia Roberts a convincere Richard Gere a recitare in Pretty Woman al suo fianco. Infine una nota su Vivian Ward: la sua storia potrebbe essere simile a molte altre, si tratta ovviamente di un personaggio di fantastia. Ma per l’appunto il film è una commedia romantica e non si può dire che “riscatti” il dramma della prostituzione.