Cristiano Ronaldo e il gesto spiazzante per il figlio: “L’ho portato a vedere…”

0
115

Cristiano Ronaldo, il campione portoghese in un’intervista ha raccontato di aver portato suo figlio a vedere dove viveva da bambino

Cristiano Ronaldo
Cristiano Ronaldo, attaccante portoghese del Manchester United (Getty Images)

Cristiano Ronaldo nel corso di un’intervista al Daily Mail ha svelato un dettaglio molto curioso concernente suo figlio CR7 Jr. Il calciatore del Manchester United, nello specifico, ha raccontato di aver portato il ragazzino nel posto dove ha vissuto per qualche anno da bambino. Precisamente in un piccolo appartamentino a Lisbona.

Cr7 ha sottolineato come i suoi figli oggi hanno davvero tutto, ma ha posto l’accento sul fatto che l’umiltà non debba mancare mai. Il portoghese, più volte si è reso protagonista di dichiarazioni molto dirette in relazione all’educazione dei propri figli. D’altronde da un come lui, che con lavoro e sudore ha raggiunto traguardi incredibili, ci si poteva aspettare solamente questo tipo di ragionamento.

Ti potrebbe interessare anche questo articolo->Cristiano Ronaldo e il curioso episodio in Champions: cos’è accaduto – FOTO

Cristiano Ronaldo, le dichiarazioni del fuoriclasse portoghese

Queste, nel dettaglio, le parole del portoghese ai microfoni del portale britannico: “I miei figli hanno tutto facile. Hanno dei computer, hanno sempre del cibo pronto sulla tavola, non devono sacrificare molto per ottenere ciò che vogliono. Ma devono essere umili. Devono lavorare sodo. Devono sempre rispettare le persone”.

Ti potrebbe interessare anche questo articolo->Balotelli segna e scatena la rissa: in Turchia finale incandescente: cos’è accaduto

Successivamente ha raccontato la reazione del figlio alla vista di dove viveva da bambino: “Ho portato Cristiano Jr nella mia stanzetta dove abitavo e gli ho detto:Papà ha vissuto qui per due anni’. Lui pensava che stessi scherzando e io ho risposto in maniera molto seria che non era per nulla uno scherzo”.