Bari, agguato su lungomare IX Maggio: ucciso un pregiudicato di 31 anni

0
198

Dramma nella notte a Bari dove all’altezza di Lungomare IX Maggio è avvenuto l’omicidio di Ivan Lopez un pregiudicato di 31 anni. I dettagli

Omicidio Bari Lungomare IX Maggio

Un grave fatto di cronaca è accaduto la scorsa notte a Bari. E’ accaduto tutto nel popolare quartiere di San Girolamo e precisamente sul Lungomare IX Maggio all’altezza della Palazzina M2. Alle 22:00 di martedì 29 settembre un uomo di 31 anni, Ivan Lopez, già noto alle forze dell’ordine per rapina e altri reati contro il patrimonio è stato vittima di un agguato mortale.

—>>> Leggi anche Bari, la rapina finisce nel sangue: morta una donna di 81 anni. Preso l’assassino

L’uomo, secondo le ricostruzioni dei cronisti locali, stava viaggiando su un monopattino elettrico sul tratto di mare del quartiere San Girolamo, quando, all’improvviso è stato avvicinato da un auto, una utilitaria scura, che ha sparato otto colpi di arma da fuoco in sua direzione. L’uomo è stato attinto in più punti del corpo.

Bari, Omicidio su Lungomare IX Maggio

Immediato è scattato l’allarme. Ivan Lopez è stato velocemente soccorso dai sanitari del 118 della Regione Puglia e trasportato in codice rosso all’Ospedale Giovanni XXIII, il Policlinico della città. Ma le ferite riportate erano troppo gravi e nella notte è sopraggiunta la morte.

L’auto dalla quale sono stati esplosi i colpi di arma da fuoco, secondo le prime testimonianze raccolte, si è dileguata nelle strade dei quartieri a Nord della città. Sul fatto di cronaca indagano dalla prime ore di oggi, giovedì 30 settembre, i Carabinieri del Comando provinciale di Bari, coordinati dal Pubblico Ministero della Direzione distrettuale antimafia del capoluogo pugliese, Bruna Manganelli.

La dinamica e le modalità di esecuzione dell’agguato fanno immediatamente pensare ad un regolamento di conti nell’ambito della Sacra Corona Unita o comunque nel contesto delle mafie. Non è chiaro se per uno “sgarbo” o se per il controllo della fiorente piazza di spaccio del quartiere San Girolamo. Tutti elementi che dovranno essere vagliati dagli inquirenti. Il corpo di Ivan Lopez è a disposizione delle autorità che dovrenno eseguire l’esame autoptico.