Elezioni Roma, sfida a 4 per 2 posti: exit poll e risultati in diretta

0
126

Comunali, Elezioni a Roma, sfida a 4 per 2 posti, ci sono Gualtieri, Calenda e Michetti contro Raggi: exit poll e risultati in diretta.

(screenshot video)

Urne chiuse alle 15 per le elezioni comunali che si sono tenute ieri e oggi a Roma: la sfida a quattro vedeva un candidato ufficiale del centrosinistra, uno del centrodestra, un outsider e la sindaca uscente del Movimento 5 Stelle, Virginia Raggi. Il primo dato importante era quello dell’affluenza: alle 12, è stato registrato un 11,83% che alle ore 19 è passato al 29,50%. A fine giornata, aveva votato il 36,82% dei romani, il dato atteso è quello di oggi a urne chiuse.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE –> Elezioni Roma, chi è la prima candidata con il velo

Sarà importante per valutare la tenuta della partecipazione al voto: cinque anni fa, votò il 57,03% dei romani. Occorre fare una prima importante valutazione: anche se oggi votasse il 20% della popolazione romana, ‘pareggiando’ così il risultato della partecipazione al primo turno di cinque anni fa, sarebbe una sconfitta, perché comunque nonostante la lunga campagna elettorale, ben 4 romani su 10 non hanno esercitato il loro diritto al voto.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE –> Comunali 2021: ultime notizie e risultati Milano, Roma, Torino e Napoli

Comunali a Roma: la sfida tra Gualtieri, Calenda e Michetti contro Raggi

Elezioni regionali 2020 candidati

Sono ben 22 i candidati sindaci, con una scheda elettorale che qualcuno ha definito ironicamente grande quanto un lenzuolo matrimoniale, quattro gli attori principali, per due posti previsti nel ballottaggio. L’ex ministro Roberto Gualtieri è il candidato ufficiale del centrosinistra, appoggiato da Partito Democratico, Demos, PSI, Europa Verde, Sinistra Civica Ecologista, Roma Futura (una civica con rappresentanti di movimenti sociali) e dalla lista civica del candidato presidente. Sei sono le liste che sostengono il candidato del centrodestra Enrico Michetti: Lega, Forza Italia, Fratelli d’Italia, Partito Liberale Europeo, la lista Rinascimento di Vittorio Sgarbi e la civica col nome del candidato presidente.

Anche Virginia Raggi, sindaco uscente, si presenta a capo di una coalizione: oltre al Movimento 5 Stelle, ci sono Roma Ecologista, Roma Decide, Sportivi per Roma, Con le donne per Roma e la civica del candidato presidente. Una sola lista sostiene l’ex ministro Carlo Calenda ed è quella del suo partito, Azione. L’ex dem viene dato addirittura come papabile per il ballottaggio. Tra gli altri candidati, l’ex Presidente della Federconsumatori, Rosario Trefiletti, con l’Italia dei Valori, Fabrizio Marrazzo, leader del Partito Gay, il dottor Seduction Giuseppe Cirillo col Partito delle Buone Maniere e la pasionaria dell’Atac, la sindacalista Micaela Quintavalle, candidata sindaco del Partito Comunista di Marco Rizzo.

Exit poll e risultati in diretta delle Comunali a Roma

Alle 15.00, a urne chiuse, si delinea il quadro del primo turno con i primissimi exit-poll:

Enrico Michetti 27-31%
Roberto Gualtieri 26,5-30,5%
Carlo Calenda 16,5-20,5%
Virginia Raggi 16,5-20,5%

Exit poll Opinio per Rai