Meteo 6 ottobre: maltempo in tutta Italia, allerta a Catania

0
96

Nuova perturbazione meteo mercoledì 6 ottobre con fasi di maltempo in diverse regioni, soprattutto in Sicilia. Temperature in calo per l’arrivo di venti freddi. 

Una perturbazione meteo importante colpirà la penisola italiana questo mercoledì 6 ottobre. Il maltempo colpirà diverse regioni a causa di un vortice di bassa pressione che colpirà l’Italia per alcuni giorni. Dal punto di vista delle temperature si vedrà un progressivo calo, dapprima sulle zone occidentali del Paese a causa dell’arrivo dei venti di Libeccio.

La situazione meteo è stata drammatica nelle scorse ore in particolare a Catania nella quale si prevedono  scuole chiuse per la giornata di oggi se la situazione non dovesse migliorare. Sulla città siciliana infatti si è abbattuta una vera e propria tempesta, lasciando in pochi minuti strade allagate a causa della pioggia intensa, della grandine e un vento molto forte. Il nubifragio che ha colpito Catania e la sua provincia ha procurato parecchi danni, abbattendo alberi e antenne, e facendo volare vasi e in alcune il vento ha divelto anche parte del tetto.

Il tutto è avvenuto intorno alle 15,30 nel centro storico della città, causando seri danni alle abitazione e anche alcuni feriti. Ad intervenire sul posto sono stati i soccorsi del 118, vigili del fuoco e protezione civile comunale e regionale per gli interventi di soccorso. Il dipartimento della protezione civile ha lanciato l’avviso di prestare massima attenzione e di non uscire di casa se non per motivi d’urgenza. Il fenomeno atmosferico non è più così intenso ma è ancora in corso, per questo è molto probabile che le scuole rimangano chiuse oggi. Ecco le previsioni meteo nello specifico:

Meteo Nord Italia 6 ottobre 2021

Al Nord Italia si avrà un mattino caratterizzato da tempo instabile con nuvolosità che porterà piogge sparse sui settori centro-orientali. Al pomeriggio continua il maltempo lasciando il resto delle regioni con un clima più asciutto. In serata residue piogge o acquazzoni su Triveneto ed Emilia Romagna, stabile altrove.

Centro

Anche il Centro Italia subirà un tempo instabile con cieli nuvolosi e piogge sparse, lasciando più asciutto i settori adriatici. Ancora molte nuvole nel pomeriggio che porteranno temporali sparsi su tutte le regioni. In serata continuano le piogge su tutti i settori che si intensificheranno sulla costa adriatica.

POTREBBE INTERESSARTI: California: rischio disastro ambientale a causa di una marea nera

Sud e Isole

Al mattino nuvolosità irregolare con annesse piogge. Al pomeriggio molte nuvole con piogge su Sicilia e Calabria. In serata ancora piogge sulle regioni peninsulari che si espanderanno sulla Puglia, lasciando un clima sereno sulle Isole Maggiori.