“Sono stato in sette Comunità”: la confessione del concorrente del Gf Vip 6

0
118

Nicola Pisu è uno dei personaggi che si sta ponendo più di tutti al centro dell’attenzione dell’edizione numero 6 del Grande Fratello Vip

Nicola Pisu

Uno dei concorrenti della sesta edizione del Grande Fratello Vip che più di tutti sta attirando l’attenzione del pubblico e dei social è Nicola Pisu. Nato a Trento il 16 febbraio 1989 è figlio dell’imprenditore Nicola Pisu e di Patrizia Mirigliani personaggio televisivo e figlia dello storico inventore e patron di Miss Italia.

—>>> Leggi anche GF Vip 6, la mossa di Soleil Sorge per salvare Nicola Pisu dall’eliminazione

Nicola Pisu in passato ha avuto serissimi problemi di droga, problemi derivanti, per sua stessa ammissione da tre fattori scatenanti. Il primo, la storia personale. Dopo la separazione dei genitori avvenuta nel 2000 sceglie di rimanere con il padre a Trento.

Il drammatico passato di Nicola Pisu

Papà Pisu, come rivela mamma Patrizia e conferma lo stesso Nicola, è spesso assente e non percepisce il disagio del figlio che a scuola viene bullizzato con violenza. Il secondo è l’approccio giovanile con le droghe che lo porterà, dopo l’intervento della madre, a girare per ben sette comunità terapeutiche prima di iniziare ad “essere pulito”.

Il terzo fattore è stata la denuncia alle forze dell’ordine dello stato di Nicola, fatta proprio dalla Mirigliani, dopo una serie di violenze private e minacce. Questa vicenda complessa e dura si interseca con un nuovo periodo di assenza del padre. “Qualche volta lo ha aiutato ma più spesso lo ha lasciato cadere” sottolineano in coro Pisu e la Mamma in due interviste distinte.

Tutto questo ha fatto del giovane uomo Nicola Pisu un personaggio forte per un reality show spesso parco di contenuti come il Grande Fratello Vip. Da un lato una storia personale durissima, dall’altro lato modi garbati e gentile e infine il flirt nascente con un altro personaggio molto amato dal pubblico, Soleil Sorge.

Un mix esplosivo di emozioni e storie da far vivere al pubblico e da raccontare. Le confessioni serale di Nicola e Soleil sono tra i contenuti che finora hanno riscosso più seguito ed hanno acceso più condivisioni social.

Sullo sfondo un dramma antico e moderno come la dipendenza dalla droga: “Lo scorso anno mi volevo ammazzare – ha rivelato senza falsi pudori Pisu – le ultime volte che mi facevo sapevo di essere al limite”. Un messaggio che intreccia speranza e consapevolezza. Un bel colpo degli autori del reality show e al tempo stesso una bella occasione per Pisu di dimostrare a tutti, in primis a se stesso, di avercela fatta.