Cadavere della madre nascosto in casa, la donna era morta due anni fa

0
213

Cadavere della madre nascosto in un armadio in casa, l’uomo è stato denunciato dai carabinieri: i motivi del gesto

cadavere
Getty Images

Non è certamente la prima volta che la cronaca racconta fatti del genere, di figli disposti a tutto pur di continuare a intascare la pensione dei genitori, commettendo reati. Questa volta è accaduto a Buccinasco, nella provincia milanese. Un uomo di cinquant’anni per continuare a incassare la pensione dell’anziana madre di 1700 euro al mese aveva nascosto il cadavere, senza mai denunciare la scomparsa della donna; la storia è andata avanti per due anni.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Terremoto a Visso: paura nel Centro Italia, scossa pochi minuti fa

L’uomo ora è stato denunciato per occultamento di cadavere e truffa ai danni dello Stato. Il drammatico fatto è emerso grazie alla compagna del 50enne che ha detto tutto ai carabinieri. A informare la donna che in casa c’era un cadavere era stato lo stesso compagno.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Alfredino Rampi: è morto Angelo Licheri, l’uomo che provò a salvarlo

Cadavere della madre in casa: sarà svolta l’autopsia

omicidio-suicidio
Getty Images

La signora di ottant’anni era morta nel novembre 2019 per cause naturali. Il figlio l’aveva nascosta in un armadio, avvolgendo il corpo in sacchi di plastica e coprendo tutto con argilla e legna. Davanti ai militari si è assunto tutte le responsabilità, ricostruendo ogni dettaglio della vicenda.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Stefano Lo Russo: chi è il nuovo sindaco della città di Torino

Quando i carabinieri sono giunti sul posto con loro c’era il medico legale. Saranno effettuati tutti gli esami, anche l’autopsia, per capire se davvero la donna è morte per cause naturali come ha raccontato il figlio. L’appartamento è stato ora posto sotto sequestro così come i conti correnti del responsabile che resta al momento in libertà.