Johnson Righeira: che fine ha fatto l’ex socio Stefano Rota

Non solo Johnson Righeira: che fine ha fatto l’ex socio del cantante di ‘Vamos a la playa’, Stefano Rota, ecco oggi.

Ricordate i Righeira? Oggi Stefano Righi, per tutti semplicemente Johnson Righeira, uno dei due della band, torna ospite in televisione, intervistato da ‘Oggi è un altro giorno’. Invece dell’altro componente, Michael Righeira, al secolo Stefano Rota, si sono un po’ perse le tracce.

Stefano Rota oggi (screenshot video)

Ma siamo andati alla ricerca di informazioni sull’artista, che con Righi ha composto la band che ha conquistato l’Italia con brani che cantiamo ancora oggi e che raccontano delle scorribande di tanti giovani nei periodi estivi. Brani come “No tengo dinero”, “Vamos a la playa”, “L’estate sta finendo” e “Un giorno all’improvviso”, questo diventato anche un coro da stadio, hanno fatto ormai la storia.

LEGGI ANCHE –> Johnson Righeira: perché lui e Michael si sono divisi, com’è andata

Poi prima nel 1992 e infine in maniera definitiva nel 2007, i due cantanti si sono detti addio. Come ricordano alcuni portali, la scelta di Stefano Rota non fu legata a semplici incomprensioni. Invece, l’ex Righeira ha intrapreso studi di letteratura e diritto. La sua formazione, dunque, è diventata ben più composita.

LEGGI ANCHE –> Il dramma di Johnson Righeira, in carcere per spaccio: le gravi accuse

Che fine ha fatto Stefano Rota, l’altro Righeira

Uno degli ultimi concerti dei Righeira

Vediamo di capirne un po’ di più: Stefano Rota, nato a Torino il primo ottobre 1961, come componente dei Righeira ha conquistato negli anni Ottanta il panorama musicale italiano. Nel 1985 vince insieme a Stefano ‘Johnson’ Righi il “Festivalbar” con il singolo “L’ estate sta finendo”. L’anno dopo il duo partecipa al “Festival di Sanremo” con il brano “Innamoratissimo”.

Il primo addio i Righeira se lo danno nel 1992 e lui si dà allo studio di diritto e letteratura, ma non solo, interessandosi anche alla creazione e allo sviluppo di contenuti per la rete. Nel 2000 e per alcuni anni, c’è la reunion della band, poi arriva l’addio definitivo e di recente è stato Stefano Righi a spiegare che questa volta la scissione è definitiva.

In passato, nel 1984, Stefano Rota ha presentato con Eleonora Giorgi il programma televisivo “Sotto le stelle”, facendosi notare nelle vesti di attore. Quella passione che oggi è tornata: nel 2014, Gabriele Calindri lo ha scelto per la parte del Dottor Rank per la messa in scena di “Casa di bambola” di H. Ibsen. Il teatro diventa così la sua prima passione.