Alec Baldwin spara sul set del film Rust: vittime e feriti

0
282

Alec Baldwin in lacrime: era impegnato in una scena con un’arma da fuoco e il film si è trasformato in tragedia

Un gravissimo incidente ha macchiato di sangue il set del film western Rust con l’attore Alec Baldwin impegnato nella scena di una sparatoria.

Alec Baldwin
Alec Baldwin (Getty Images)

Ha colpito la direttrice della fotografia, la 42enne Halyna Hutchins, che è morta. Il fatto è avvenuto vicino a Sant Fe, a Bonanza Creek Ranch, nel New Mexico.

Oltre a una vittima si conta anche un ferito, il regista Joel Souza, di 48 anni, e le sue condizioni sembrano gravi e ora è ricoverato in terapia intensiva a Christus St. Vincent Regional Medical Center.

La direttrice della fotografia aveva invece lasciato il set che era ancora in vita. Soccorsa con l’elicottero, era stata trasportata presso il New Mexico Hospital dov’è successivamente deceduta.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Squid Game, il telefilm è troppo popolare in Corea: è guerra con Netflix

Alec Baldwin, tragedia sul set: al via le indagini

La direttrice della fotografia Halyna Hutchins e Joel Souza

Le indagini per accertare come siano andati i fatti sono dondotte dall’ufficio dello sceriffo della contea di Santa Fe: si parla del malfunzionamento dell’arma da fuoco usata per la scena, una pistola o un fucile.

Per quanto accaduto Alec Baldwin è chiaramente sconvolto ed è stato visto in lacrme fuori dall’ufficio dello sceriffo dove si stanno tenendo gli interrogatori. Sia l’attore (che è anche protagonista e co-produttore del film), sia gli altri sentiti dalla sceriffo, avrebbero detto chi è trattato di un incidente.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Omicidio Marta Russo: Giovanni Scattone e Salvatore Ferraro oggi

Nelle ore successive alla tragedia, tra attimo di sconforto e disperazione la produzione ha spiegato che la pistola era caricata a salve ma che “inspeigabilmente” ha sparato. A preparare l’arma sarebbe stato lo stesso Baldwin. Le riprese sono state ovviamente sospese.