Sampdoria-Atalanta 1-3, doriani rimontati: tabellino e highlights

Apre le marcature Caputo, ma i bergamaschi riescono a rimontare in poco più di dieci minuti. Autorete di Askildsen, Zapata e rete finale di Ilicic

Sampdoria-Atalanta, tabellino e highlights

Sampdoria-Atalanta, tabellino e highlights

 

Sampdoria-Atalanta, tabellino e highlights – L’Atalanta di Gian Piero Gasperini vince in rimonta una partita che poteva complicarsi e che nascondeva qualche insidia. I bergamaschi vanno in svantaggio allo Stadio Marassi in trasferta dopo appena dieci minuti, con un gol di Caputo che riesce a bruciare subito la difesa della Dea. I nerazzurri riescono però a riprendersi poco dopo, perché, tempo un’altra decina di minuti, Askildsen commette un’autorete con la partecipazione e la minaccia attiva di uno scatenato Zapata, con l’Atalanta che riesce a pareggiare. Al 21’ l’attaccante colombiano potrà però finalmente aggiudicarsi la marcatura, in un’ottima azione favorita dall’assist dell’esterno Zappacosta. Una doppia circostanza favorevole per la Dea che sembra cambiare completamente il volto della partita, indirizzandola verso la squadra ospite. I blucerchiati allenati da Roberto d’Aversa non sono in grado di reagire, neanche quando nella ripresa entrano giocatori offensivi come Quagliarella e Torregrossa. Non paga la scelta del tecnico di casa di schierare una formazione che, a differenza del solito 4-4-2, ha visto in campo sulla linea difensiva tre giocatori: Colley, Yoshida e Dragusin, magari scalando a cinque quando c’è da coprire gli spazi e marcare i temibili giocatori atalantini. Alla distanza emergono le differenze tecniche tra le due formazioni, con i nerazzurri che dopo oltre un’ora di gioco riusciranno a mantenere e confermare il vantaggio, incrementato nel finale con la rete del subentrato Ilicic. Altri tre punti preziosi per la classifica di Serie A in cassaforte.

 

Potrebbe interessarti anche: F1, Gp Stati Uniti: la spunta Verstappen

Segui gli aggiornamenti della Serie A su Twitter

Sampdoria-Atalanta 1-2: Tabellino e Highlights

Reti: Caputo 10’, Askildsen 17’ (A), Zapata 21’

Sampdoria (3-5-2): Audero, Yoshida, Colley (Ciervo 66’), Dragusin, Murru (Chabot 57’), Silva (Torregrossa 85’), Thorsby, Askildsen (Ekdal 85’), Candreva, Gabbiadini (Quagliarella 66’), Caputo.
Allenatore: Roberto D’Aversa

Atalanta (3-4-2-1): Musso, Palomino (Scalvini 46’), De Roon, Lovato, Maehle, Koopmeiners, Freuler, Zappacosta (Pezzella 79’), Pasalic (Ilicic 59’), Malinovsky (Miranchuk 79’), Zapata (Piccoli 87’).
Allenatore: Gian Piero Gasperini

Arbitro: Alessandro Prontera

Ammoniti: Palomino, Thorsby, Akildsen, Colley, Ilicic, Chabot, Freuler

Espulsi: 

Highlights QUI