Meteo 28 ottobre: ancora maltempo in Italia e scuole chiuse a Catania

Le previsioni meteo del 28 ottobre annunciano un forte maltempo all’estremo Sud e sulle Isole, con il rischio di violenti nubifragi soprattutto in Calabria.

 

Nella giornata di oggi, giovedì 28 ottobre 2021 il meteo prevede maltempo su gran parte d’Italia. Il Dipartimento della Protezione Civile ha valutato la Sicilia in allerta arancione per i forti temporali e un annesso rischio idraulico e idrogeologico. Unitamente al comune, la Protezione ha anche indetto l’obbligo di chiudere le scuole a Catania.

POTREBBE INTERESSARTI: Forte ciclone si abbatte sull’Italia: è un Medicane. Ecco la traiettoria

Maltempo a Catania 27 ottobre, Sicilia, Italia (gettyimages)
Maltempo a Catania 27 ottobre, Sicilia, Italia (gettyimages)

Gli esperti affermano che anche le regioni più colpite dal maltempo sarà l’estremo Sud, ovvero Sicilia dove i temporali hanno provocato frane, esondazioni e la morte di due persone, e la Calabria, a cui si aggiunge oggi anche la Sardegna. Su questi settori i fenomeni a carattere temporalesco saranno accompagnati da locali grandinate, frequente attività elettrica e burrasche. Inoltre sul sito della Protezione Civile si afferma che non mancherà la possibilità di mareggiate lungo le coste esposte. Ecco le previsioni meteo nello specifico:

Meteo Nord Italia 28 ottobre 2021

Per le regioni dell’Italia settentrionale si prevede un inizio giornata all’insegna di un tempo stabile con cieli in prevalenza sereni. Al pomeriggio nessuna variazione di rilievo con ancora cieli asciutti. In serata si prevede qualche addensamento sui settori occidentali

Centro

Il centro Italia si sveglierà questa mattina con un tempo generalmente sereno, salvo qualche velatura in transito sulle aree Tirreniche. Al pomeriggio non sono previste variazioni di rilievo. In serata si rinnovano condizioni di tempo asciutto con locali addensamenti.

POTREBBE INTERESSARTI: Cambiamenti climatici: l’allarme nel rapporto delle Nazioni Unite

Sud e Isole

Al mattino si prevedono piogge su Sardegna e Sicilia, mentre sarà asciutto altrove con nubi sparse alternate a schiarite. Al pomeriggio peggiorano i fenomeni temporaleschi in Sicilia, ma nessuna variazione altrove. In serata si rinnovano condizioni di maltempo sulle Isole Maggiori, ma nel resto delle regioni meridionali non ci saranno variazioni di rilievo.