Florinda Bolkan, che fine ha fatto l’attrice vincitrice del David di Donatello

Florinda Soares Bulcão in arte Florinda Bolkan è una delle attrici più intense, più sensuali e più amate del panorama italiano del secolo scorso.

La vincitrice del Premio David di Donatello del 1970 torna in televisione dopo una assenza di diversi anni. Ecco cosa fa oggi.

Florinda Bolkan

A quasi sedici anni di distanza dall’ultima apparizione sulla televisione italiana, Florinda Soares Bulcão in arte Florinda Bolkan, 80 anni lo scorso 19 febbraio, torna sul piccolo schermo ospite della trasmissione di Serena Bortone Oggi è un altro giorno.

—>>> Ti potrebbe interessare anche: Morto Nino Castelnuovo, addio a Renzo dei Promessi Sposi

La Bolkan negli Anni Settanta e Ottanta dello scorso secolo è stata una delle attrici più amate dal pubblico, dalla critica e da registi di grandissimo livello e valore come Luchino Visconti, Elio Petri ed Enrico Maria Salerno.

Ricordiamo le sue pretazioni in opera cinematografiche immortali come La caduta degli dei, Indagine su un cittadino al di sopra di ogni sospetto, Anonimo veneziano e Non si sevizia un paperino.

La Bolkan resta nell’immaginario collettivo anche per il ruolo di Wilma Walsh, la mamma di Sandy Walsh, interpretata da Natasha Hovey, nel film cult di Carlo Verdone Acqua e Sapone.

L’attrice italo-brasiliana resta nell’immaginario collettivo anche per i numerosi flirt che le sono stati attribuiti, da Gianni Agnelli a Ryan O’Neal passando per Richard Burton. Flirt e gossip che però non hanno mai minimamente intaccato il suo grandissimo livello di attrice.

Cosa fa oggi Florinda Bolkan

Negli anni l’attrice nata a Uruburetama, comune brasiliano di 20.000 abitanti nello Stato del Ceará, ha diradato sempre di più le sue apparizioni, l’ultimo grande successo risale alle interpretazioni nella serie RAI La Piovra. Senza però mai abbandonare del tutto la recitazione.

Ancora oggi infatti, Florinda Bolkan non rinuncia al suo ruolo di attrice, nel 2019 ha partecipato alla pellicola di esordio di Ginevra Elkann, la figlia di Margherita Agnelli ed Alain Elkann e pertanto nipote di Gianni Agnelli e sorella di John Elkann e di Lapo Elkann.

—>>> Leggi anche: Le indagini di Lolita Lobosco, Luca Miniero: “Un lavoro di squadra con produttori importanti”

La pellicola, dal titolo Magari, è stata presentata all’edizione 2019 del Festival di Locarno e non ha avuto il successo sperato per via delle restrizioni legate al Covid.

Florinda Bolkan, da diversi anni, vive alla Voltarina una proprietà agricola acquistata nel 2000 con l’amica Anna Chigi e nella quale ha installato un agriturismo con maneggio che spesso fa da catering ai matrimoni che i Vip celebrano nel Castello Orsini-Odescalchi di Bracciano. Ma con un occhio sempre attento al telefono: “Se arrivasse una chiamata da Paolo Sorrentino – ha dichiarato di recente – ci penserei seriamente”.