Madame, il monologo alle Iene: “Ho imparato molte cose…”

0
129

Madame, nel suo monologo durante la trasmissione delle Iene su Mediaset ha ricordato che dobbiamo imparare ad amare tutto di noi, anche le parti peggiori.

L’ospite nella puntata del 2 Novembre 2021 nel programma televisivo Le Iene è stata la cantante italiana, l’artista ha fatto da spalla a Nicola Savino durante la conduzione dello show su Italia1.

Madame, il suo monologo alle Iene sull'autostima ha fatto riflettere il pubblico (Foto dal web)
Madame, il suo monologo alle Iene sull’autostima ha fatto riflettere il pubblico (Foto dal web)

La cantante ha avuto uno spazio dedicato a lei dove ha pronunciato il suo discorso sull’autostima, dicendo di dover imparare ad amare tutto di noi stessi, anche le cose che ci fanno soffrire e che vorremmo cambiare di noi stessi.

La cantante veneta, così come è capitato alle sue colleghe in altre puntate precedenti è diventata protagonista di un monologo, rendendo il momento molto intenso e parlando dell’autostima, il tutto è stato scritto dall’artista.

La cantante veneta ha dimostrato di essere una personalità forte e determinata, la quale riesce a catturare l’attenzione del pubblico, facendosi conoscere per il suo talento e la sua personalità unica.

Comincia il suo monologo al centro dello studio con lo sfondo rosso, dopo l’inizio un po’ timido, l ‘artista ha affrontato la telecamera a tu per tu, descrivendo gli stati d’animo, le sue paure e le convinzioni.

>>> POTREBBE INTERESSARTI ANCHE: Madame: vero nome della cantante, single o fidanzata? La sua risposta

Madame, il suo discorso alle Iene sull’autostima, cosa ha voluto donarci la cantante veneta

Durante la nuova stagione delle Iene è stato annunciato che per ogni appuntamento settimanale ci sarà come protagonista una donna, la quale sarà un volto noto dello spettacolo, dello sport e del cinema.

Le donne scelte sono 10 e verranno selezionate sino a Dicembre, il periodo dove lo show si prenderà una pausa, per poi tornare più carichi di prima il prossimo anno.

>>> POTREBBE INTERESSARTI ANCHE: Festa del Cinema: gli outfit di Sangiovanni e Madame sul red carpet

Prima della cantante veneta ci sono state Elodie, Paola Egonu e Rocio Munos Morales. Il monolgo dell’artista è totalmente incentrato sull’autostima, professando che l’autostima è amare sé stessi, comprendersi e soprattutto accettarsi per quello che si è.

Alcune volte anche il perdono può andar bene, bisogna imparare tutto su noi stessi, anche le parte peggiori, le quali di solito non vengono mai mostrate al pubblico, per timore o semplicemente per convenzione sociale imposta dagli standard della società attuale.

Qui di seguito troverete il monologo completo pubblicato sui profili di Twitter.