Codice della strada, monopattini, parcheggio e foglio rosa: le novità

0
340

Codice della strada, riscritte alcune regole: cosa cambia per il posto riservato agli invalidi e per l’attraversamento dei pedoni

Monopattini, parcheggi, foglio rosa, guida con dispositivi elettronici: da oggi sono in vigore nuove norme che regolano la circolazione in strada.

Getty Images

È noto che mentre si è al volante non è consentito l’uso dello smartphone ma ora la legge è più chiara e inserisce nella casistica anche “computer portatili, notebook, tablet e dispositivi”, strumenti insomma che comportano l’allontanamento della mani dal volante. Si potranno sempre utilizzare ma solo in vivavoce.

Inasprita la norma che vieta il parcheggio negli stalli riservati ai disabili. Ora si va dai 168 ai 672 euro e 6 punti scalati dalla patente rispetto ai 2 previsti dalla precedente norma.

Se i disabili dovessero trovare occupati gli spazi a loro riservati, dal 1 gennaio 2022 potranno parcheggiare gratuitamenti negli stalli delimitati dalle strisce blu solitamente a pagamento.

Altra novità rigurado al parcheggio sono le strisce rosa. In alcuni luoghi come i centri commerciali già sono apparsi e ora saranno maggiormente diffuse in città: sono spazi riservati alle donne incinte.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Muore sul colpo la ciclista investita, salta il sogno delle Olimpiadi giovanili

Il parcheggio dell’auto elettrica

Le auto elettriche per essere ricaricate hanno bisogno di sostare negli appositi spazi per un’ora circa. Non sarà più consentito lasciare l’auto pposteggiata dopo aver effettuato la ricarica.

Codice della strada, cosa cambia per il casco sulla moto

Ciclomotore (Getty Images)

È già noto che sui mezzi a due ruote è obbligatorio in casco, sia per il guidatore sia per il passeggero. L’ultima norma prevedeva la multa al primo se il secondo fosse minorenne. La novità è che a prescindere dall’età, se il passeggero non ha il casco al guidatore sarà elevata una sanzione.

Monopattini, i limiti di velocità

Dopo i vari incidente in molti speravano che venisse introdotto l’obbligo del casco per i monopattini. Così non è stato ma sono invece obbligatorie le frecce direzionali e l’assicurazione per i mezzi a noleggio. Cala invece il limite di velocità che passa da 25 a 20 km/h.

Foglia rosa, allungata la validità. Novità strisce pedonali

Il tempo di validità del foglio rosa raddoppia, passando da 6 a 12 mesi. In caso di bocciatura all’esame di guida, lo si potrà ripetere tre volte. Per chi si mette al volante senza il foglio rosa o senza l’istruttore, la sanzione va da un minimo di 430 euro a un massimo di 1731.

Anche sui passaggi a livelli ci sono dei cambiamenti. In prossimità di essi saranno installate delle telecamere o appositi dispositivi per accertare il mancato rispetto del divieto di attraversamento.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Infortunio durante pausa caffè, “No alla malattia”: la sentenza

Cambia anche l’attraversamento della strada per i pedoni. Chi transita per andare sull’altro marciapiede, si sa, ha la precedenza. Con il nuovo codice deve essere lasciata anche a chi si accinge ad attraversare e attende sul ciglio della strada.

Bonus per ottenere la patente

Patente di guida (Facebook)

Arriva anche il bonus patente. Si tratta di un contributo statale rivolto agli under 35 e può arrivare fino a 1000 euro e comunque non oltre il 50% della spesa totale.

Spetta in particolare a chi dimostra di voler lavorare nel settore dell’autotrasporto, presentando un contratto da conducente entro i tre mesi. Possono beneficiare anche chi riceve il Reddito di Cittadinanza o altri tipi di ammortizzatori.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Black Friday Amazon, sono già online le prime offerte

Per una maggiore strasparenza, gli enti locali ogni anno, entro il 30 giugno, dovranno pubblicare sul web una relazione su incassi e modalità di utilizzo dei soldi provenienti dalla multe.