Aka 7even vince l’MTV EMA contro 4 nomi importanti della musica italiana

Aka 7Even ha ricevuto l’MTV EMA come miglior artista italiano, vincendo contro artisti del calibro di Madame, Caparezza, Rkomi e Maneskin.

Il concorrente di Amici 2021, Aka 7Even, ha vinto l’MTV EMA 2021 per Best Italian Act, ovvero il miglior artista italiano dell’anno assegnato ogni anno da MTV. Il premio è stato consegnato il 14 novembre, in diretta dalla Papp László Budapest Sportaréna in Ungheria. I 4 altri candidati erano Madame, Caparezza, Rkomi e i Maneskin. Il pubblico puntava sulla vittoria dei vincitori dell’Eurovision 2021, ma il talento di Aka 7Even ha avuto la meglio.

POTREBBE INTERESSARTI: “Sono finito in coma”, Aka7even svela il suo dramma: era il 2007

Aka 7even vince l’MTV EMA 2021 (fonte: Twitter)
Aka 7even vince l’MTV EMA 2021 (fonte: Twitter)

Aka 7Even annuncia la sua notizia sui social (@Aka7evenreal) scrivendo: “Ma ci rendiamo conto? Ho vinto come “Best Italian Act” agli MTV EMAs 2021!! Grazieeee”.

In un’intervista racconta della sua grande emozione per aver ricevuto questo premio inaspettato, “sono davvero felice non posso che accogliere questa occasione”, afferma l’artista. Aka 7even, all’anagrafe Luca Marzano, ha portato a casa un risultato molto importante, che è partito dall’esperienza della scuola di Amici, e si è distinto nel panorama musicale italiano con canzoni diventate tormentoni estivi come “Loca” e “Aka”. Di recente ha pubblicato il suo ultimo singolo “6PM” e ha annunciato l’uscita imminente del suo primo libro, intitolato “7 Vite” che uscirà il prossimo 23 novembre edito da Mondadori.

POTREBBE INTERESSARTI:  Lady Gaga fidanzata: spunta la verità sul flirt con Bradley Cooper

Ad annunciare il libro è lo stesso artista sul sul profilo Instagram scrivendo: “C’è stato un giorno in cui la musica è diventata la mia migliore amica, la mia stella polare, il mio sogno. Volevo raccontarvi di quel giorno, di come è arrivato, di cosa è successo dopo. Ci sono stati giorni bui e giorni incredibilmente luminosi, ci sono state paure e difficoltà da superare, per arrivare a essere quel che sono oggi. Ripercorrere quei momenti, scrivendo, mi ha fatto conoscere me stesso un po’ di più. Vorrei che lo stesso accadesse per voi.”