Il dramma di Gabriele Cirilli, infanzia difficile per il noto comico di Zelig

Gabriele Cirilli, è uno tra i più popolari attori comici italiani, è nato il 12 Giugno del 1967, alle spalle ha u na storia di grandi sacrifici e di altrettanti successi, con Zelig è giunta la svolta necessaria.

Mentre con Tale e Quale Show è riuscito a continuare la sua carriera da comico, ha sposato sua moglie Maria, i due si sono conosciuti tra i banchi di scuola proprio quando avevano 14 anni.

Gabriele Cirilli, il dramma del comico nato a Zelig (Instagram)
Gabriele Cirilli, il dramma del comico nato a Zelig (Instagram)

Tra i due è stato subito amore, infatti da una semplice infatuazione, le cose sono diventate molto più serie, sino a quando non è giunto il fidanzamento e il matrimonio.

Il comico ricorda ancora la prima volta che la vide, aveva i jeans, le Clark, una camicetta con maglioncino blu, i capelli legati e un viso stupendo senza alcun segno di trucco.

I due si sono sposati nel 2001, infatti dalla loro unione nacque il figlio Mattia, nello stesso periodo partecipò in pianta stabile a Tale e Quale Show, dove la sua imitazione del rapper PSY ottenne un successo grandioso, per poi essere visualizzata da milioni di persone.

Purtropo il comico ha sofferto molto per una grave forma di depressione, la malattia gli è stata causata proprio da alcuni problemi economici ed instabilità finanziaria.

>>> POTREBBE INTERESSARTI ANCHE: Lello Arena, chi è il comico e cabarettista: carriera e successi

Gabriele Cirilli, ha sofferto di depressione dopo aver avuto diversi problemi economici

Dopo il fallimento della azienda marmi di suo padre, il comico era adolescente e doveva cominciare a lavorare per riuscire a saldare i debiti di suoi padre.

Questo non riuscì a sanare i debiti, la situazione divenne ancora più difficile e drammatica, proprio perché la sua famiglia perse l’abitazione. Questo fu un colpo durissimo per il comico, il quale riuscì a rialzarsi grazie all’amore dei suoi cari e soprattutto di sua moglie Maria.

>>> POTREBBE INTERESSARTI ANCHE: Maurizio Milani, chi è il comico televisivo: carriera e successi

Il comico si è diplomato presso il Laboratorio di Esercitazioni Sceniche diretto da Gigi Proietti, attualmente lavora in teatro, cinema e televisione, dove ha esordito per la prima volta nel 1986 come concorrente nel gioco delle coppie, condotto da Marco Predolin.

Durante le diverse edizioni di Zelig, diventerà popolare grazie ai suoi personaggi, Kruska, l’amica di Tatiana, infatti da qui nascerà un tormentone, che lo porterà anche a scrivere un libro omonimo e anche un film a riguardo.