L’Eredità, Ghigliottina impossibile: da quanto tempo non si vince

0
50

Il gioco finale de L’Eredità da anni appassiona milioni di telespettatori ma portare a casa il montepremi è davvero un’impresa

Certamente la difficoltà di vincere è un aspetto che piace tanto e contribuisce a rendere gli ultimi minuti della trasmissione tra i più seguiti.

Screen

Anche l’orario favorisce, pochi minuti prima del TG1 della 20.00. Il gioco in sé, poi, fa pensare molto per trovare la combinazione vincente che a volte vale centinaia di migliaia di euro.

Insomma, tanti fattori che rendono la Ghigliottina bella e appasionante. Spesso però i concorrenti che siedono per giocarsi il tutto per tutto, si rialzano con il titolo di campioni per tornare nella successiva puntata a tententare l’impresa, perché il più delle volte la parola che lega alle altre e consente di trionfare, non viene trovata.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> GF Vip, Manila Nazzaro il lutto che l’ha colpita: non sa nulla

L’Eredità, quando hanno vinto l’ultima volta alla Ghigliottina

Uno dei concorrenti bravi che ha indovinato la parola e ha vinto è Teodorino della provincia di Cambobasso nella puntata dello scorso 5 novembre. L’uomo si è portato a casa ben 65mila euro.

Screen L’Eredità

L’eredità iniziale era di 130mila euro. Teodorino ha dimezzato solo una volta, al primo abbinamento di parole tra Denunciare e Diventare. Aveva scelto la prima ma la giusta era l’altra.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Whatsapp, cosa sta cambiando nella privacy dell’app: la multa dell’UE

Da quel momento in poi, nessun altro errore. Con il montepremi dimezzato a 65.000 euro ha indovinato, in fila, Natale, Piave, Artù e Uomini Straordinari. Ma soprattutto ha scritto il termine giusto da che lega tutti i precedenti: Leggenda. E così, come ha detto il conduttore Flavio Insinna, anche lui è entrato nella leggenda della trasmissione.