Miss Italia, Giulia la prima gay dichiarata: “Voglio accendere fari sul tema”

Giulia Talia è la prima aspirante concorrente che ha manifestato la propria omosessualità: “Da tre anni convivo con Barbara”

Al momento è Miss Cinema Roma 2020 e saprà se sarà farà parte delle le venti finaliste che si contenderanno il titolo di Miss Italia 2021 oppure sarà nella lista delle dieci ragazze che correranno per Miss Italia Social.

Miss Italia Giulia Talia
Giulia Talia, Miss Roma 2020 (foto Facebook)

Qualsiasi sia il risultato Giulia Talia ha già segnato la storia del concorso di bellezza per essere la prima concorrente a dichiararsi omosessuale. Perché purtroppo diventa sempre più difficile esprimere liberamente il proprio orientamento sessuale, qualcosa di naturale ma che può diventare un macigno.

In un’intervista al Corriere della Sera la 24enne ha raccontato che vive felicemente con Barbara, 32 anni, e che insieme sognano una famiglia e dei figli.

Questo aspetto della propria intimità l’ha scoperto all’università. Giulia è infatti laureata in scenografia all’Accademia di Belle Arti di Roma e a marzo discuterà la tesi del master in interior design: ha l’obiettivo di lavorare in proprio a realizzare i sogni di chi vuole arredera la casa come ha sempre desiderato.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Soleil Sorge: la gieffina ha partecipato a Miss Italia, com’era

Miss Italia, Giulia Talia: “Avevo timore di essere giudicata”

“Al primo anno di università mi sono accorta che gli sguardi delle ragazze mi emozionavano come quelli dei maschi”, ha dichiarato al quotidiano, e per molto tempo un uomo c’è stato nella sua vita, Andrea. All’inizio aveva timore di essere giudicata anche dagli amici, poi si era detta che siccome siamo tutti diversi, ci sarà sempre qualcuni per cui non vai bene.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Blanca, anticipazioni puntata del 29 Novembre 2021

Ha così sentito la necessità di presentare Barbara in famiglia. La prima a saperlo è stata la sorella minore mentre quando lo disse alla mamma, rispose che già lo aveva capito. Giulia sa anche che purtroppo potrebbero esserci ‘attacchi’ com’è succeso Erika Mattina, finalista di Miss Mondo Italia che ha subito delle minacce per essersidichiarata lesbica. Ma la 24enne non è spaventata: “Anzi non vedo l’ora”.