Valerio Scanu, che fine ha fatto: Il cantante mascherato e il lutto

Vi ricordate Valerio Scanu, che fine ha fatto dopo il secondo posto ad Amici e aver vinto Sanremo: Il cantante mascherato e il lutto.

Classe 1990, giunto secondo ad Amici una dozzina di anni fa, Valerio Scanu è stato per diversi anni sulla cresta dell’onda, quindi di lui si sono lentamente perse le tracce, salvo alcuni importanti ritorni. Il cantante sardo ebbe il picco massimo di successo nel 2010, con la sua vittoria più importante.

(Facebook)

Infatti, in quell’anno ha vinto un po’ a sorpresa il Festival di Sanremo, portando in gara il brano “Per tutte le volte che…”. Inizialmente scartato nella seconda serata del festival dalla giuria demoscopica, il brano venne poi ripescato e ottenne il successo finale grazie al televoto, con le conseguenti polemiche.

LEGGI ANCHE –> Vi ricordate Silvia Olari di Amici? Oggi è irriconoscibile

Fino al 2013, il cantante ha avuto alle spalle una major per poi creare una propria etichetta indipendente. Nel corso della sua carriera, ha partecipato nuovamente a Sanremo nel 2016, ma ha anche vinto diversi premi importanti, negli anni di maggiore successo. Tra questi, 4 Wind Music Awards, un TRL Award e un Venice Music Awards.

LEGGI ANCHE –> Covid, il dramma di Valerio Scanu: addio al padre

Gli ultimi anni di carriera di Valerio Scanu: il dramma della morte del padre

Legatissimo al Natale, tanto che lo scorso anno ha pubblicato Canto di Natale, che contiene il singolo L’aria di Natale, Valerio Scanu sempre nel 2020 ha partecipato alla trasmissione Il Cantante Mascherato. In quell’occasione, nel talent trasmesso da Raiuno, è arrivato quarto e vestiva i panni dell’Angelo.

Il Natale dello scorso anno per lui è stato molto triste, perché lo ha colpito un gravissimo lutto: infatti, è venuto a mancare suo papà di 64 anni, morto a causa del Covid dopo un mese e mezzo circa di ricovero. Il cantante stesso, nel corso della trasmissione Storie Italiane, aveva annunciato un paio di settimane prima l’aggravarsi delle condizioni del genitore.

“Da undici giorni è intubato” aveva raccontato negli studi del programma, parlando appunto del padre, Tonino Scanu, dipendente comunale, il quale era ricoverato presso il Mater Olbia. Nella primavera del 2021, in occasione del suo 31esimo compleanno, il cantante aveva tenuto un concerto in streaming per i suoi fan.