The Voice Senior: il padre di Laura Pausini al talent

0
252

Fabrizio Pausini, il padre della celebre Laura, si è presentato a The Voice Senior, conquistando i giudici con un brano di di Charles Aznavour.

Il padre di Laura Pausini, Fabrizio, si è presentato durante la seconda puntata del talent show The Voice Senior: il 76enne originario di Solarolo (Emilia-Romagna), si è esibito con il brano “Io tra di voi” di Charles Aznavour.

Fabrizio è riuscito a conquistare i quattro giudici, inizialmente ignari della sua parentela con Laura Pausini.

Fabrizio Pausini a The Voice Senior: il padre di Laura convince tutti i giudici

L’esibizione di Fabrizio Pausini ha portato tutti i giudici a premere il bottone e voltarsi. Solo quando è arrivato il momento delle presentazioni, il concorrente ha rivelato il proprio cognome. “Sei il papà di Laura!” ha esclamato Clementino sbalordito, chiedendogli poi: “Laura lo sa che stai qui?”.

Pausini
Laura Pausini – Se non te (screenshot video)

Fabrizio ha risposto, ironicamente, di non essere “in incognito” e che lo sapevano tutti. Successivamente, Orietta Berti ha realizzato di aver già incontrato il padre di Laura in passato: i due si sono conosciuti negli anni Settanta, quando Fabrizio – bassista e cantante – e si è ritrovato ad affiancare Orietta.

Fabrizio Pausini ha raccontato di aver passato la vita facendo musica e di aver girato il mondo. Sono stati i suoi nipoti a convincerlo a partecipare a The Voice Senior, dove ha scelto di gareggiare insieme a Gigi D’Alessio. Lui e la figlia hanno un ottimo rapporto e Laura è molto legata a Fabrizio, che ha definito “buono, divertente, sognatore e un po’ matto”.


Mentre Fabrizio era sul palco, è giunto un commento della figlia pubblicato su Twitter: “Siamo tutti con te”. Laura, in seguito, ha condiviso anche un post su Instagram: una foto dei nipoti che seguono il nonno in televisione. “Anche per noi sono 4, anzi 5 si! Sei stato fantastico Nonno, siamo tutti con te!” ha scritto la cantante, augurandogli un “in bocca al lupo” da parte di tutti.