Addio a Eugenio Minasso: l’ex parlamentare aveva 62 anni

Lutto a Imperia per la scomparsa di Eugenio Minasso, patron della squadra di calcio che tanto ha amato: il cordoglio del club

È morto la notte scorsa l’ex deputato del Pdl Eugenio Minasso. Era stato contagiato dal Covid che aveva superato in estate ma ci sono poi state complicanze che l’avevano costretto al ricovero presso il San Martino di Genova.

FT

Era ancora decente in ospedale quando è morto. Aveva 62 anni. Era molto conosciuto a Imperia per l’impegno suo e della propria famiglia, ma anche nello sport.

Oltre alla moglie Marcella lascia anche la figlia Roberta, consigliere comunale eletta con Obiettivo Imperia, e il figlio Pietro, calciatore della locale squadra nella quale aveva investito negli ultimi anni diventandone proprietario.

Eugenio Minasso era stato prima consigliere regionale della Liguria con Alleanza Nazionale poi eletto alla Camera dei Deputati nel 2008, quando il partito era confluito in Forza Italia dando vita al Popolo delle Libertà. Aveva mantenuto la carica a Montecitorio per una solo legislatura, fino al 2013.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Amanda trovata morta in spiaggia: aveva solo 21 anni

Eugenio Minasso, il ricordo del club: “Mancherai a tutti”

Da deputato era stato membro della 14esima Commissione, quella delle Politiche dell’Unione dal 2008 al settembre 2010 per poi entrare a far parte della Commissione Attività Produttive fino al termine del mandato.

In queste ore è arrivato il comunicato dell’Imperia calcio, in lutto per la scomparsa dell’uomo che ha contribuito alla rinascita dei liguri con la promozione dall’Eccellenza alla Serie D.
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Lutto nel giornalismo, è morto Demetrio Volcic

Minasso si è sempre occupato di politica fin quando da giovane aveva fatto parte del Fronte della Gioventù, vicino al Movimento Sociale Italiano di Giorgio Almirante.